16.1 C
Comune di Monopoli
venerdì 22 Gennaio 2021

Jovanotti: partono oggi i programmi della JovaTV

Da leggere

C’è Posta per te: le anticipazioni della puntata del 23 gennaio

Prosegue l’appuntamento per eccellenza del sabato in Tv: sabato 23 gennaio in prima serata su Canale 5 terzo rendez...

Samuel: “Negli ultimi due anni ho avuto un periodo deflagrante”

Samuel torna sulla scena musicale con "Brigatabianca" il nuovo album da solista a distanza di quattro anni da “Il...

Elodie e i Pinguini Tattici Nucleari firmano le frasi dei Baci Perugina per San Valentino 2021

Elodie e i Pinguini Tattici Nucleari firmano le frasi dei Baci Perugina per San Valentino 2021. La scelta è...

Partono oggi i programmi della JovaTV, il primo canale televisivo web dedicato e realizzato da Lorenzo Cherubini che da oggi propone un nuovo spazio Open Content destinato alla produzione e alla distribuzione di materiali video.

La data di apertura del canale è stata scelta per ricordare la scuola primaria “2 ottobre”, che Lorenzo ha frequentato dai 6 ai 10 anni. La JovaTV inizia dalla materna, con quello spirito lì. Ma anche per omaggiare la prima apparizione in tv di William Taynton, che proprio il 2 ottobre 1925, nei primi esperimenti di John Logie Bard, diviene il primo uomo della storia ad apparire in televisione. Una data particolarmente significativa per la tv che nel 1959, proprio in quella data, ha visto anche la nascita di “Ai confini della realtà”, la mamma di tutte le serie che seguiranno.

«Sono contento, siamo online! La supertelevisionegalattica che tutto il mondo aspettava finalmente è ONLINE!!! E anche se non è vero che il mondo l’aspettava è online lo stesso e potrete seguire la sua crescita meglio di un Tamagochi, – ha dichiarato Lorenzo Cherubini. – Dateci un sguardo se potrete, vedrete cose inedite di ogni tipo e ci sarà un archivio in costruzione con TUTTO il materiale video della mia vita, dalla prima poppata all’ultimo concerto e oltre. Ormai lo sappiamo tutti che la rete è la piattaforma che veicolerà tutti i media (a parte il concerto live vero e proprio, che quello è come fare l’amore, non c’è verso di sostituirlo grazie al cielo!) dunque eccoci qua. La rete permette una fruizione del video diversa dai canali TV tradizionali e dai supporti ormai un po’ superati (come il DVD), e a me piace molto l’idea di sperimentare queste possibilità, dunque eccoci qua, si parte.»

La JovaTV è una piattaforma di sperimentazione di nuovi linguaggi, che sarà periodicamente arricchita con nuovi contenuti e grandi sorprese che costituiranno il palinsesto. In prospettiva Long Form Content, il nuovo formato verso cui sembra rivolgersi tutta la scena digitale, sono già da oggi disponibili i contenuti dei primi episodi degli Show, i canali della JovaTV.

Long Form esclusivi degli appuntamenti con la musica di Lorenzo in Sudamerica: due reportage unici auto-prodotti e in parte “auto-realizzati” di tre tappe del recente tour dei festival sudamericani, Santiago del Cile, Buenos Aires, Bogotà. Attraverso questi “racconti”, che potremmo chiamare “selfie TV”, il pubblico di JovaTV entrerà nel mondo intimo di Lorenzo, viaggiando con lui, per le strade, le camere d’albergo, gli incontri casuali, le chiacchiere e gli avvenimenti.

Due ore di concerto “Lorenzo negli stadi” e un sorprendente backstage della costruzione degli appuntamenti live che hanno dominato l’estate 2013.

Le prime JovaReview, Lorenzo racconta le cose che gli sono piaciute: libri, musica, film.

Sparring Partners con Roberto Saviano registrato a New York lo scorso maggio. Questo vero e proprio esperimento è il primo di una serie di incontri che Lorenzo filmerà prossimamente e diventeranno un appuntamento di JovaTV.

Gli storici videoclip, e registrazioni di eventi o partecipazioni particolari.

L’obiettivo è quello di costruire un “Archivio di stato”, participio passato di “essere” di Lorenzo Cherubini, e di poter visualizzare attraverso le immagini la sorprendente evoluzione di uno degli artisti più interessanti e innovativi del nostro tempo.

«JovaTV è un work in progress, buttateci un occhio e dateci consigli e pareri, ve ne saremo grati. Il progetto è tecnicamente curato da Michele “Maikid” Lugaresi, il mio storico bravissimo digital-creativo e webmaster che dirigerà la JovaTV mentre io farò il capo supremo di una squadra di temerari infervorati del futuro e delle sue possibilità. Puntiamo a divertirci, comunicare, inventare e sviluppare una piattaforma che possa dare spazio a nuovi videomaker oltre che alle nostre visioni. Al centro di tutto ci sarà la musica, soprattutto la nostra, e da lì partiremo per ogni possibile viaggio.»

La landing page della JovaTV mostra gli highlight più recenti, il contenuto “fresco di giornata”. A seguire gli ultimi quattro episodi che offrono uno sguardo di insieme su tutti i canali, le stagioni e gli episodi disponibili.

Una sezione particolare è dedicata a YouJova, dove è possibile segnalare i propri video realizzati o destinati alla JovaTV. Se siete stati ad un concerto di Lorenzo, se avete festeggiato un compleanno con le sue canzoni, se avete realizzato cover o parodie del suoi pezzi, se avete girato un personal video con la sua musica, postatelo in rete con il tag jovanotti, o jovatv, o youjova e verranno selezionati quelli da pubblicare in homepage.

Naturalmente per rimanere aggiornati sull’attività del canale è disponibile un form di iscrizione alla JovaTV per ricevere aggiornamenti sui nuovi upload che saranno comunque pubblicati sui social.

«JovaTV non vuole sostituirsi e nemmeno fare concorrenza ai portali generalisti e neanche a quelli specializzati anzi, se è possibile, collaboreremo in totale spirito di condivisione di contenuti. JovaTV è nata grazie alla collaborazione con Universal (che è proprietaria delle mie registrazioni ufficiali) e ci tengo a ringraziarli perchè ci hanno concesso tutto il mio catalogo video senza restrizioni, quindi grazie ragazzi. Invece di caricare i programmi, i video ecc. nei nostri server abbiamo deciso di collaborare con Youtube e con le grandi piattaforme web già esistenti perchè semplificarci la vita e semplificarla a chi vorrà seguirci è meglio che complicarcela con server interni che poi si inchiodano e si sovraccaricano di impegno. Noi pensiamo all’aspetto creativo e per farlo girare usiamo le strade che ci sono già, che sono belle collaudate e familiari a tutti. JovaTV produrrà nuovi programmi (lunghi, brevissimi, in diretta ecc.) e sarà totalmente gratuita. Il 2 ottobre apriamo e già troverete cose mai viste che speriamo vi facciano piacere. Ciao e grazie a tutti!!!….»

Realizzato in collaborazione con Universal, la JovaTV è realizzata da Michele Lugaresi.

jovatv

Ultime news

Asia Argento: “Ho subito violenze da parte di mia madre”

Asia Argento, ospite domani a Verissimo, presenta in anteprima televisiva la sua autobiografia ‘Anatomia di un cuore selvaggio'. Qui ripercorre episodi molto forti...

Potrebbe interessarti