3.5 C
Comune di Monopoli
mercoledì 27 Gennaio 2021

Joe Bastianich: Grande successo per la serata organizzata ad Orsone il 12 ottobre

Da leggere

Lifestyle Awards Radio 2021: i vincitori

Oggi vi annunciamo i vincitori dei Lifestyle Awards 2021 per la categoria Radio. Ieri vi abbiamo svelato quelli della...

San Valentino 2021: con chi andrebbero a cena gli italiani?

San Valentino, il giorno degli innamorati per eccellenza è ormai alle porte. Con chi andrebbero a cena gli italiani?...

Lifestyle Awards Musica 2021: i vincitori

Ed eccoci ad annuciare i vincitori dei Lifestyle Awards Musica 2021. Manca il PREMIO WEB che sarà aperto nei...

Domenica 12 ottobre a Cividale del Friuli, Joe Bastianich ha aperto le porte di Orsone – www.orsone.com – ad un numero selezionato di ospiti e amici.

 

Dal pomeriggio infatti, il primo progetto di ristorazione e ospitalità della famiglia Bastianich nel vecchio continente, è stata la location di un evento esclusivo, caratterizzato dalle “favorite things” del Restaurant Man più famoso della tv.

 

Per il benvenuto Joe ha scelto uno dei suoi cocktail preferiti, il Milano-Torino, Champagne Ruinart Blanc de Blancs in Magnum e una selezione di sigari cubani. Dalle 17.00 inoltre tra i filari della Cantina Bastianich sono stati esposti alcuni modelli d’auto che hanno fatto la storia – come Ferrari, Mercedes e Jaguar.

 

A tavola, lo chef Eduardo Valle Lobo – fin dall’apertura a capo della brigata di cucina di Orsone – ha interpretato i gusti di Joe Bastianich in un menù in cui i protagonisti sono state le prestigiose materie prime come ostriche, caviale, foie-gras e tartufo.

 

Ad inaugurare la cena – che rispecchia la personalità di Joe – una Vichyssoise, emblema di semplicità e cura nella selezione di materie prime di qualità, per l’occasione impreziosita dall’eleganza di ostriche e caviale.

In abbinamento è stato servito il Dom Ruinart Rosé, millesimato 2002, a simboleggiare il legame che da tempo unisce la famiglia Bastianich alla più antica Maison di Champagne. Dalla intensità e complessità aromatica, il cui basso dosaggio lascia un finale di grande purezza ove si esprime la nobiltà dei Grand Cru che compongono la cuvée, è ideale accompagnamento per la cucina di Orsone, decisa, di carattere e contemporanea.

 

Il menù è proseguito con:

foie-gras, mele cotogne e

ginger bread crumble

bastianich – plus 2005

 

caramelle con fontina, cardi e

tartufo bianco

aldo conterno – granbussia 1998
Joe’s veal chop, porcini,

patate e prugne

château lynch bages 2005 – magnum

Selezione di formaggi

francesi, italiani e spagnoli

château rieussec – sautern

bastianich plus – 2008 – 2006 – 2004

Un evento esclusivo nato dalla passione di Joe per le eccellenze e dalla voglia di condividerle, in un’occasione unica, con un numero selezionato di ospiti e amici.

Marco-Grillo_Riccardo-Caliceti_Brand-Manager-Ruinart_Joe-Bastianich_Silvana-Regazzoni_PR-Ruinart

 

 

Ultime news

Italia’s Got Talent: al via l’edizione 2021

Al via dal 27 gennaio 2021 la nuova edizione di Italia's Got Talent. Lo show andrà in onda ogni mercoledì, alle ore...

Potrebbe interessarti