11.3 C
Comune di Monopoli
sabato 23 Gennaio 2021

A tre anni dalla scomparsa di Steve Jobs, su Sky arriva il biopic “JOBS”

Da leggere

10 film in uscita nel 2021 da non perdere

Siamo onesti, il 2020 non è stato un anno facile per il cinema. Le sale chiuse per l'emergenza COVID...

Elisa Isoardi: “Salvini? L’ho amato tantissimo”

Elisa Isoardi,ospite domani in esclusiva a Verissimo, racconta la sua esperienza nel 2018 alla conduzione de ‘La prova del cuoco’ coincisa con...

C’è Posta per te: le anticipazioni della puntata del 23 gennaio

Prosegue l’appuntamento per eccellenza del sabato in Tv: sabato 23 gennaio in prima serata su Canale 5 terzo rendez...

Da uomo comune a fondatore dell’impero Apple: è questa l’ascesa di uno dei personaggi più rivoluzionari dei nostri tempi. Oggi, 5 ottobre, sarà il terzo anniversario della morte di Steve Jobs, avvenuta nel 2011 a causa di una feroce malattia: per ricordarlo Sky Cinema 1 HD dedica la prima serata al biopic JOBS, realizzato da Joshua Michael Stern e interpretato da Ashton Kutcher (Butterfly Effects, The Guardian, Appuntamento con l’amore) insieme a Josh Gad (21, Tentazioni (Ir)resistibili) nei panni del socio fondatore della Apple Steve Wozniak.

Un uomo visionario, creativo, che è riuscito a modificare la comune concezione dell’informatica e della tecnologia applicata alla vita quotidiana. Attraverso la realizzazione di dispositivi come l’iPod, iMac e iPhone, i tre prodotti di punta della Apple, l’azienda di Steve Jobs è entrata come un uragano nella vita delle persone, rivoluzionando il modo di fruire la musica e le informazioni telematiche. Il biopic si concentra sull’ascesa del genio, affrontandone il percorso a partire dai tempi dell’Università sino alla presentazione dell’iPod. Un percorso colmo di lati oscuri, provenienti non solo dall’esterno, ma dallo stesso Steve Jobs, personalità tanto eccezionale quanto complicata. Un’ambizione sfrenata legata alla consapevolezza di avere tra le mani un potenziale indescrivibile: questa la commistione di elementi che hanno portato il genio ai vertici dell’eccellenza e, allo stesso tempo, ad una forte inquietudine nel vivere.

Ma la programmazione dedicata a Steve Jobs non finisce qui. History HD alle 15.10 dedicherà al fondatore della Apple lo speciale documentario I signori del futuro: Steve Jobs, in cui ne verrà approfondita la controversa figura e i traguardi che ha raggiunto tentando di spodestare la concorrenza dell’IBM e della Microsoft di Bill Gates. Mentre Discovery Science trasmetterà alle 20.10 iGenius: la rivoluzione di Steve Jobs, lo speciale condotto da Adam Savage e Jamie Hyneman, interpreti dello spirito di innovazione attraverso la curiosità intellettuale e la pop science con il loro show Mythbusters. Lo speciale è arricchito da interviste a personaggi che testimoniano come la propria vita sia stata sconvolta e influenzata dalle sue invenzioni. Parlano gli uomini che in prima linea hanno seguito la nascita del personal computer: non solo dirigenti Apple, ma anche giornalisti, musicisti, registi e designer che hanno vissuto lo stravolgimento del loro lavoro dovuto ai risultati dei progressi tecnologici di Jobs.

JOBS_03672v, sky

Ultime news

Che tempo che Fa: ospiti e anticipazioni (24 gennaio)

Domenica 24 gennaio su Rai3 a partire dalle 20.00, nuovo appuntamento con Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio, con Luciana Littizzetto, Filippa Lagerbåck, Enrico Brignano, Mago...

Potrebbe interessarti