6.7 C
Comune di Monopoli
venerdì 15 Gennaio 2021

SHOPPING A MILANO: un giro nella città della moda!

Da leggere

Samsung svela la Serie Galaxy S21

La nuova serie top di gamma Samsung Galaxy S21 arriva in tre differenti modelli per rispondere alle esigenze di ogni stile di...

Fiorella Mannoia: “E’ un grande onore riaprire lo spettacolo nel 2021”

“E’ un grande onore riaprire lo spettacolo nel 2021, di essere io quella che riporta sul palco la musica,...

Emma e Alessandra Amoroso: “Abbiamo imparato l’amore per noi stesse”

“Pezzo di cuore” è il titolo di uno dei duetti più attesi degli ultimi 10 anni, tra due delle...

Per le tutte le Fashion Lovers del mondo questo periodo dell’anno è considerato un po’ come un “periodo sacro”, il periodo in cui gli stilisti svelano le nuove collezioni rivelando tutte le nuove imperdibili tendenze.

Dopo la Fashion Week di New York e Londra, come ogni anno è giunto il turno di Milano; questa città è ormai considerata il fulcro della moda italiana e una delle migliori città in cui fare shopping.

Il punto di forza di questa città sono le sue dimensioni, pur essendo molto grande, infatti, diventa subito piccolissima se paragonata a città come New York e Londra; di conseguenza è molto semplice da girare e basta noleggiare un’auto in aeroporto da una delle tante compagnie presenti come Thrifty, per citarne una delle più convenienti. Muoversi in macchina vi permetterà di raggiungere non solo il centro ma anche (e soprattutto) i vari outlet situati in zone più periferiche.

Prima ed immancabile tappa è senza dubbio il cosiddetto “quadrilatero della moda”, si tratta di un quartiere del centro in cui si trovano gioiellerie, showroom e boutique; si chiama così perché è idealmente delimitato da quattro strade famose per i numerosissimi negozi e atelier delle marche più importanti della moda. Il centro del “quadrilatero della moda” è via Montenapoleone, che risulta essere la sesta strada più costosa e prestigiosa al mondo!

In centro si trova anche uno degli storici punti dello shopping milanese, la stupenda galleria Vittorio Emanuele II, in cui compaiono alcuni dei negozi che hanno fatto la storia della moda mondiale; tra questi impossibile non nominare l’antico negozio Prada che, oltre alle ultime novità, espone anche antiche creazioni del marchio. Prima di lasciare la galleria non dimenticate di fare i 3 giri con il tallone piantato al centro del toro mentre esprimete un desiderio! Pare sia di buon auspicio e nessuno va via da Milano tralasciando questa storica tradizione! Sotto i portici della galleria compare anche il simbolo della moda di Milano: la Rinascente che, con i suoi otto piani di moda e design, affaccia il suo bar sulle splendide guglie del Duomo.

Se invece si va alla ricerca delle occasioni super scontate bisogna allontanarsi dal centro e recarsi nel Serravalle Designer Outlet, dove troverete tantissimi marchi a prezzi scontatissimi! Un’occasione imperdibile!

Alla fine di un’intensa giornata di shopping non c’è niente di meglio del classico aperitivo milanese, basta recarsi in zona Navigli e scegliere uno dei tanti localini che si susseguono su entrambi i lati del fiume; sarà un’esperienza unica perché in quasi tutti i locali c’è un ricco buffet e ci si può servire senza limite e pagando sempre la stessa cifra (solitamente intorno ai 10€)!!

Sia che vogliate spendere tutto il vostro stipendio, sia che stiate cercando quell’acquisto che vi accompagnerà per l’intera stagione, Milano soddisferà senza dubbio le vostre esigenze di “shopaholic”!

Ultime news

La ricetta per la ripresa, parla Montefusco: “Comunicare è la parola d’ordine”

In un’intervista fiume ad Affaritaliani, Claudio Montefusco (vicepresidente del Gruppo Ballandi e fondatore di Live.com, la  società leader nella...

Potrebbe interessarti