2.7 C
Comune di Monopoli
lunedì 18 Gennaio 2021

Mannarino: l’8 novembre parte il tour nei teatri

Da leggere

Serena Rossi è “Mina Settembre”

Mina Settembre è un dramedy sentimentale ambientato a Napoli, che ha per protagonista un’assistente sociale alla continua ricerca di...

Quelli che il calcio: ospiti Stefano De Martino e Fiona May

Nuovo appuntamento, domenica 17 gennaio alle 14 su Rai2, con “Quelli che il calcio”. Tra gli ospiti in studio:...

Linea Verde: la puntata del 17 gennaio

Linea Verde nel suo viaggio al centro del buono e del bello d’Italia domenica 17 gennaio, alle 12.20 su...

Le note dell’ultimo album “Al Monte” di MANNARINO, insieme ai suoi più amati successi, tornano a risuonare nei principali teatri d’Italia dopo il successo del tour estivo di “Al Monte Live”.

Cantastorie dell’animo umano, in grado di far ridere, piangere, ballare e sognare ancora una volta, insieme a undici musicisti, e la sua immancabile chitarra riporta il suo magico sound nella dimensione che più gli appartiene, il live.

Queste le  prime date confermate di “Al Monte Live”: l’8 novembre a MONTECATINI la data zero (Teatro Verdi); l’11 novembre a TORINO (Teatro Colosseo); il 17 novembre a FIRENZE (Obihall); il 18 novembre a BOLOGNA (Europauditorium); il 20 novembre a ROMA (Teatro Brancaccio).

Biglietti da oggi in prevendita sugli abituali circuiti.

Oltre 40.000 copie vendute con i due album precedenti, “Bar della rabbia” (2008) e “Supersantos” (2011). Premio Gaber e Premio Siae come miglior artista emergente. Due partecipazioni al Concertone del Primo Maggio. Un tour negli Stati Uniti e in Canada (Hit Week Festival insieme a Subsonica e Negrita). Autore dell’arrangiamento della sigla di Ballarò e della colonna sonora del film di Rolando Ravello “Tutti contro Tutti”, vincitrice al Magna Grecia Film Festival. Premio Pimi 2014 “Miglior progetto indie”.

foto bruno bellni
foto bruno bellni

Ultime news

Sicilia: una terra ricca di cultura e ottimo cibo

La Sicilia è una delle regioni più importanti d’Italia dal punto di vista culturale. Non a caso migliaia di...

Potrebbe interessarti