2.5 C
Comune di Monopoli
martedì 19 Gennaio 2021

Grande successo per Maior Glamour Night

Da leggere

Lifestyle Awards Auto 2021: i vincitori

Peugeot fa incetta di premi ai Lifestyle Awards Auto 2021. Circa 1800 votanti hanno preso parte al contest per...

Sicilia: una terra ricca di cultura e ottimo cibo

La Sicilia è una delle regioni più importanti d’Italia dal punto di vista culturale. Non a caso migliaia di...

Grande Fratello Vip: la puntata del 18 gennaio

Domani, lunedì 18 gennaio, in prima serata su Canale 5 nuovo appuntamento con “Grande Fratello Vip”, il reality show prodotto da Endemol Shine Italy e...

LOCOROTONDO (BA) – Grande successo per la Maior Glamour Night. Nella suggestiva cornice della Valle D’Itria, venerdì serata di moda al Docks101.  Un nuovo evento che vede affiancare nuovi brand ai marchi classici dell’abbigliamento e dello stile MAIOR, con l’obiettivo di esplorare i territori innovativi della prossima stagione autunno/inverno che diventino innesco per proposte e tendenze sempre all’avanguardia. Il tutto sotto la creatività di Caterina Palmisano.
Non una semplice questione di moda ma di stile e l’unicità, perché ciascuno di noi è unico e possiede un proprio modo di essere. Ed è sul terreno composto da questi elementi che MAIOR affronta le sue sfide. Con un costante lavoro di ricerca che propone ai suoi clienti chiavi di lettura della contemporaneità che consentono di esaltare l’eleganza senza perdere nulla della propria personalità, di affrontare il cambiamento che un nuovo outfit propone coniugandolo alla necessità di sentirsi sempre a proprio agio con quello che si indossa.

Brand proposti:

HTC (Hollywood Trading Company) nasce negli anni ’90 a Los Angeles da un’autentica ossessione per il vintage. Grande attenzione ai dettagli e alla reinterpretazione in chiave attuale delle icone dello stile vintage. Accessori e jeans unici come fossero opere d’arte.

Scee by Twin-Set: Scee rappresenta la serie giovanile del marchio Twin-Set, un nome che in ogni stagione riesce a incorporare tutte le tendenze in abiti femminili, dare ad ogni giovane la possibilità di infinite combinazioni e pletora di opzioni. Per la primavera estate 2013 colori pastello, denim, strisce e fiocchi.

Liviana Conti: la signora italiana dell’inventive knitting. Sensibile alle sperimentazioni, la maglieria che produce esprime un prodotto essenziale e raffinato, discendenza di un’arte concettuale che fa del sofisticato minimalismo un cult dei giorni nostri.

My T-shirt: nasce nel 2009 dalla collaborazione tra il designer e creative director Tomas Lanza ed il brand manager Fabio Fabbri. Il design delle t-shirt ha un preciso scopo: far sognare e ironizzare sui mostri sacri della moda, del cinema e dello star system che vengono “rivisti e reinterpretati” in chiave sarcastica.

Anonyme Designers: un brand nuovo e fresco, nato da un mix di creativi internazionali che grazie alle loro influenze riescono a creare collezioni dalle squisite reminiscenze francesi, dall’eleganza italiana e dalla fantasia della moda britannica. In primo piano c’è lo stilista ma l’abito e la persona che lo indossa.

Nioi: dal 2009 disegna un guardaroba femminile irriverente e democratico, eclettico ed aggiornato, ma non sofisticato, caratterizzato da una notevole ricercatezza e un’ottima vestibilità.
Un brand dedicato al daywear ma, abbinato ai giusti accessori, perfetto per accompagnare le occasioni più speciali.

Zeusedera: stampe che sono opere d’arte per chi ama il bello, il comodo, il semplice, il naturale. Per chi ama sentirsi bene e a sempre a proprio agio. Per chi ama guardarsi e piacersi.

 

Ultime news

Alessandro Borghese 4 ristoranti: la puntata del 19 gennaio

Questa settimana chef Alessandro Borghese approda nella Food Valley, nella zona di Parma. La settima tappa, in onda su Sky e NOW TV, di ALESSANDRO BORGHESE...

Potrebbe interessarti