6.8 C
Comune di Monopoli
martedì 26 Gennaio 2021

Grandi star internazionali per la prima serata della “Settimana del cinema di Maratea”

Da leggere

Lifestyle Awards Radio 2021: i vincitori

Oggi vi annunciamo i vincitori dei Lifestyle Awards 2021 per la categoria Radio. Ieri vi abbiamo svelato quelli della...

San Valentino 2021: con chi andrebbero a cena gli italiani?

San Valentino, il giorno degli innamorati per eccellenza è ormai alle porte. Con chi andrebbero a cena gli italiani?...

Lifestyle Awards Musica 2021: i vincitori

Ed eccoci ad annuciare i vincitori dei Lifestyle Awards Musica 2021. Manca il PREMIO WEB che sarà aperto nei...

La suggestiva piazza del Gesù di Maratea, in provincia di Potenza, è stata suggestiva location della prima serata della kermesse cinematografica, organizzata dal comune di Maratea e Cinemadamare in collaborazione con Lucana Film Commission.

Una folla di curiosi e di appassionati cinefili hanno omaggiato con crescente entusiasmo i numerosi protagonisti attesi per l’apertura ufficiale. A far gli onori di casa, la splendida madrina della rassegna, Isabella Orsini, attrice italiana ma da tempo residente a Parigi, che, fasciata in un abito corallo, si è detta orgogliosa di poter rappresentare un evento di così elevata caratura internazionale.

Primo ospite d’onore della kermesse, simbolo dell’eccellenza della filmografia nostrana, il regista attore e sceneggiatore Michele Placido che, intervistato dal direttore di Lucana Film Commission Paride Leporace, ha raccontato tutte le fasi della sua pluripremiata carriera, soffermandosi sul suo forte legame con la Basilicata: “Negli ambienti cinematografici romani ho già avuto modo di apprezzare e apprendere l’eccellente lavoro che sta svolgendo la Lucana Flm Commission in questa regione, che ha già iniziato a ospitare produzioni nazionali e internazionali. Spero presto di tornare in Basilicata per poter ammirare i lavori cinematografici prodotti in questa terra così come spero, inoltre, di poter presto girare in questo meraviglioso scenario”.

Emozionato nel rimembrare il maestro Risi, Placido ha ricordato le località lucane che ha potuto apprezzare ai suoi esordi. Il pubblico, al termine del suo discorso, ha tributato una standing ovation a Placido che si tratterrà a Maratea per tutta la settimana presso il Sea Sunset Relais di Angelo Calculli.

Altro momento di grande spessore culturale della prima serata è stato rappresentato dall’incontro moderato dal direttore di Cinemadamare, Franco Rina, con lo scrittore e saggista britannico già direttore dell’Economist Bill Emmot che ha dichiarato: “Grazie all’amicizia con Franco Rina ritrovo una Maratea con una fortissima attività culturale, piena di impegno cinematografico con questa rassegna di caratura internazionale. L’Italia e’ piena  di eccellenze, e la Basilicata rappresenta al meglio la fase di rinascita del Paese, che auspico possa tornare presto a risplendere in ogni ambito”. Graditissima la presenza di tutto lo staff di Cinemadamare che “partecipa alla settimana del cinema- ha dichiarato Rina-sia perché la sua presenza in questa città è una consuetudine, sia perché intende utilizzare anche questo schermo per promuovere oltre cento talenti della settima arte che provengono da oltre 50 Paesi di tutto il mondo. Con orgoglio lucano, alla guida di un evento internazionale nato in Basilicata, sto al fianco della Lucan Film Commission, Comune e Regione Basilicata, attraverso un unico obiettivo che ci unisce: promuovere la nostra terra nell’industria e nell’immaginario cinematografico internazionale”.

Ultime news

Italia’s Got Talent: al via l’edizione 2021

Al via dal 27 gennaio 2021 la nuova edizione di Italia's Got Talent. Lo show andrà in onda ogni mercoledì, alle ore...

Potrebbe interessarti