8.3 C
Comune di Monopoli
martedì 19 Gennaio 2021

Striscia la Notizia: chiusa una stagione di novità e successo

Da leggere

Negramaro: dal 22 gennaio il nuovo singolo “La cura del tempo”

I Negramaro tornano in radio con un nuovo singolo “La cura del tempo” (Sugar Music). Si tratta del secondo brano estratto...

10 film per riprenderti dal Blue Monday, il giorno più triste dell’anno

Da Il lato positivo a cantando sotto la pioggia, fino al cinema di Bud Spencer e Terence Hill. 10...

Lifestyle Awards Auto 2021: i vincitori

Peugeot fa incetta di premi ai Lifestyle Awards Auto 2021. Circa 1800 votanti hanno preso parte al contest per...

Si conclude una 26esima edizione di Striscia la notizia ricca di novità che hanno riscosso molto successo: il debutto dei nuovi conduttori Virginia Raffaele e Piero Chiambretti, e l’inatteso ritorno di Gerry Scotti, uno studio totalmente rinnovato in stile hi-tech dallo scenografo Marco Calzavara, l’esordio di due nuove Veline e dei Velini. Tra le conferme, il ritorno di Ezio Greggio, affiancato prima da Michelle Hunziker e poi da Enzo Iacchetti, con il quale, proprio quest’anno, ha festeggiato i 20 anni di conduzione in coppia del Tg satirico di Antonio Ricci. Nell’ultima parte della stagione, affidata al duo comico Ficarra e Picone, Striscia ha raggiunto il picco record di 11.137.000 telespettatori, con il 37.25% di share (42.95% di share sul target 15-64 anni). Antonio Ricci è al lavoro per una 27esima edizione piena di tante nuove sorprese. Un’anticipazione: Veline e Velini riconfermati per la prossima stagione.

«Ieri si è conclusa trionfalmente la stagione 2013-2014 di Striscia la notizia», ha detto il direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri. «Il programma di Antonio Ricci, giunto alla sua 26esima edizione, si conferma indiscusso leader sul target pregiato, il pubblico attivo dei 15-64 anni, con il 21.50%, vincendo non solo 184 volte su 184 contro la diretta concorrenza, ma distanziandola di ben 7 punti di share. Non a caso, Striscia è uno dei programmi più ambiti dagli inserzionisti pubblicitari. La freschezza, l’innovazione continua, la grande attenzione all’attualità, alla satira, alle denunce sociali, ne fanno uno dei programmi più vivi e di qualità della tv italiana. E alla domenica, anche Paperissima Sprint è stato un successo: tra il pubblico 15-64 anni ha vinto la sfida in sovrapposizione con la concorrenza per 35 volte su 35. Antonio Ricci è un grande talento della televisione e questi risultati, ottenuti in una fascia oraria importantissima, con il totale ascolto più alto dell’intera giornata televisiva, ne confermano il genio e l’altissima professionalità. Grazie e complimenti ancora a lui, e alla sua squadra. Da domani, e per tutta l’estate, a far compagnia  al pubblico di Canale 5 nell’access prime time, arriva la versione estiva di Paperissima Sprint, con Giorgia Palmas e Vittorio Brumotti, altro programma nato dall’inesauribile talento di Antonio Ricci».

L’appuntamento con la 15esima edizione di Paperissima Sprint è per lunedì 9 giugno, alle 20.40, in compagnia di Vittorio Brumotti, Giorgia Palmas e l’inseparabile Gabibbo, in onda dalle spiagge della Sardegna con gag inedite, irresistibili filmati di papere provenienti da tutto il mondo, gaffe ed errori tv.

Proprio in questi giorni, il campione di bike trial 100% Brumotti ha girato per il GCN-Global Cycling Network il video “Brumotti road bike freestyle”, in cui, in sella a una normale bici da corsa, si lancia in spericolate acrobazie. «Un successo inaspettato: 400mila click in 48 ore», ha commentato Brumotti. «Sono molto contento di questo risultato in rete, raggiunto grazie agli insegnamenti di un campione di ascolti come Antonio Ricci. Ho assorbito quello che lui mi ha insegnato, quindi questo è un po’ anche un suo successo. Ora sto lavorando a un nuovo video. Paperissima è la mia palestra: tutto quello che farò e che vedrete sarà estremissimo!».

Ultime news

La Mazda CX-5 2021: tutte le caratteristiche

Mazda Motor Italia annuncia la versione 2021 della CX-5, SUV elegante, spazioso e dinamico della Casa di Hiroshima. L’ultima evoluzione della CX-5 si distingue dal...

Potrebbe interessarti