4.9 C
Comune di Monopoli
sabato 16 Gennaio 2021

Antonella Ferrari in “Più forte del destino”

Da leggere

Serena Rossi è “Mina Settembre”

Mina Settembre è un dramedy sentimentale ambientato a Napoli, che ha per protagonista un’assistente sociale alla continua ricerca di...

Quelli che il calcio: ospiti Stefano De Martino e Fiona May

Nuovo appuntamento, domenica 17 gennaio alle 14 su Rai2, con “Quelli che il calcio”. Tra gli ospiti in studio:...

Linea Verde: la puntata del 17 gennaio

Linea Verde nel suo viaggio al centro del buono e del bello d’Italia domenica 17 gennaio, alle 12.20 su...
Mauro Caldera
Mauro Caldera
Da Milano: Giornalista, Ufficio Stampa e Autore Televisivo. Si interessa di musica, cultura e spettacolo e collabora con la Fondazione Mike Bongiorno. Segue in diretta le più importanti manifestazioni musicali italiane.

Domenica 22 giugno, ore 18.00 – Teatro Sociale Villani – Piazza Martiri della Libertà 2, Biella: Ottanta minuti che volano tutti d’un fiato, in cui Antonella Ferrari si scatena, mette i tacchi, canta, balla in perfetto equilibrio con le sue stampelle colorate, il suo segno di riconoscimento. Antonella Ferrari è una donna che conosce da vicino il dolore e malattia, la sclerosi multipla e che proprio per questo è capace di opporvi armi invincibili: l’ironia e il coraggio. “Detesto la retorica” commenta la Ferrari, che ha curato adattamento teatrale del suo libro autobiografico “Più forte del destino – tra camici e paillettes la mia lotta alla sclerosi multipla” (successo editoriale Mondadori alla quinta edizione, vincitore del Premio Albori). “Si può sorridere del dolore e della disabilità, questo è uno spettacolo divertente, dove mi prendo in giro e demolisco gli stereotipi sulla disabilità – spiega l’attrice – Perché io sono un’attrice e sul palco mi sento a casa, sto bene. Sul palco, come nella vita, mi prendo la scena, perché la sclerosi multipla fa parte della mia vita ma non è lei la protagonista”. Una scelta e una prova di volontà che Antonella Ferrari racconta con generosità, alternando piani narrativi diversi, grazie al talento e alle scelte registiche di Arturo Di Tullio, che ha saputo cogliere e trasformare scenicamente la complessità del percorso e delle emozioni che si susseguono nella vita di Antonella. I medici, la scuola, la danza, il mondo dello spettacolo e della tv, la felicità, le paure, i traguardi, la famiglia, il dolore, i ricordi… Uno spettacolo tutto da vivere, “il più bello della mia vita” dice Antonella, Madrina Nazionale di AISM, a cui sono devoluti parte dei proventi del libro e della tournèe. E conclude:Ho avuto modo di conoscere da vicino il grande lavoro di supporto che le sezioni di Aism fanno in tante città italiane quindi mi è sembrato giusto raccogliere fondi, attraverso il mio spettacolo, per permettere a queste realtà di continuare ad aiutare chi, come me, la sclerosi multipla la vive in prima persona”.

Reduce dal successo della tournèe nei teatri italiani e dalle tre serate al Teatro Litta di Milano (9-11 maggio 2014), Antonella Ferrari porta i scena “Più forte del destino” domenica 22 giugno alle ore 18.00 al Teatro sociale Villani di Biella.

Lo spettacolo, realizzato grazie al supporto di Alviero Martini 1ᴬ Classe, Focaccia Group, Novartis e Sicurbagno,per la regia di Arturo di Tullio, è prodotto da Adelmo Togliani per Accademia Togliani di Roma, scritto e interpretato da Antonella Ferrari.

L’evento, organizzato da Rotaract Club Biella in collaborazione con Rotary Club Biella e in partnership con Botalla Formaggi, Bricco Concessionaria, Biella Scarpe – Con TE, Generali – Agenzia Biella Ovest e Sellmat, è patrocinato e promosso da AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla in collaborazione con la sezione provinciale AISM Biella alla quale sarà destinato l’intero incasso della serata.

 

Biglietto unico: 10,00 €

Informazioni e prenotazioni: Rotaract Club Biella Cell. 346.1059082; 334.3670349; 347.5031915

E-mail: biellarotaract@gmail.com

Prevendita: Assicurazioni Generali Agenzia Biella Ovest

Via Gramsci 1 (angolo via Italia), Biella – Tel. 015.33847

Ultime news

Kilimangiaro, la puntata del 17 gennaio

Nuovo appuntamento, domenica 17 gennaio alle 16.30 su Rai3, con il Kilimangiaro. Anche in quest’occasione Camila Raznovich racconterà il...

Potrebbe interessarti