12.6 C
Comune di Monopoli
domenica 24 Gennaio 2021

Elena Starace: “Vorrei interpretare Jane Eyre”

Da leggere

10 film in uscita nel 2021 da non perdere

Siamo onesti, il 2020 non è stato un anno facile per il cinema. Le sale chiuse per l'emergenza COVID...

Elisa Isoardi: “Salvini? L’ho amato tantissimo”

Elisa Isoardi,ospite domani in esclusiva a Verissimo, racconta la sua esperienza nel 2018 alla conduzione de ‘La prova del cuoco’ coincisa con...

C’è Posta per te: le anticipazioni della puntata del 23 gennaio

Prosegue l’appuntamento per eccellenza del sabato in Tv: sabato 23 gennaio in prima serata su Canale 5 terzo rendez...

Lifestyleblog.it ha intervistato in esclusiva per i suoi lettori l’attrice Elena Starace.

La passione per lo spettacolo quando ha inizio?
Tutto ebbe inizio grazie al saggio consiglio di mia madre, poiché ero molto timida, mi ha consigliato di frequentare, insieme a mio padre, un laboratorio teatrale. Sono stata da sempre appassionata di danza classica, tanto da praticarla per circa dieci anni, ma non appena ho fatto il primo spettacolo ho capito da subito che quella era la mia dimensione.

Come trascorri il tempo libero?
Amo molto andare al cinema, viaggiare, scoprire nuove città, gli usi e le lingue. Leggo e scrivo anche. Amo la vita e questo amore mi porta a cercare sempre di imparare e migliorare, in tutti i campi possibili, dalla cucina all’arredamento.

A chi ti ispiri?
Penelope Cruz, Kate Winslet, Maryl Streep, Pina Bausch e moltissimi scrittori perché mentre leggevo le loro pagine e i loro personaggi avevo un desiderio tremendo di interpretarli.

Qual è il tuo sogno nel cassetto?
Sarebbe fantastico poter interpretare Jane Eyre, protagonista di un capolavoro di Bronte o anche Fermina Daza, personaggio dell’intramontabile Garcia Marquez.

Volendo raccontarci il tuo percorso artistico in poche parole?
Ho una formazione teatrale per la quale devo ringraziare gli strepitosi insegnanti dell’Accademia EUTHECA di Cinecittà Campus diretta da Federica Tatulli. Due anni fa ho intrapreso la carriera televisiva interpretando il personaggio di Giovanna Perrone nella serie tv di Canale 5 “ Benvenuti a Tavola” ricoprendo lo stesso ruolo in “Benvenuti a Tavola 2”. Subito dopo sono stata scelta dal regista Stefano Sollima per il ruolo di Noemi nella serie tv Sky “Gomorra la Serie” in onda dal 6 Maggio 2014. A Marzo 2014 ho interpretato Teresa Capuano nel film tv di RaiUno “Per Amore del mio Popolo-Don Diana” con Alessandro Preziosi e diretto da Antonio Frazzi.

Con chi sogni di lavorare in futuro?
Sarebbe fantastico lavorare con Giuseppe Tornatore e Sergio Castellitto.

Quali pensi siano le doti fondamentali che un’attrice di successo deve avere?
Ascolto, intuito, freddezza e sensibilità in misure non troppo distanti in modo che l’una non superi l’altra, umiltà, rispetto ed educazione, generosità, duttilità e forte energia positiva.

 

Ultime news

Artisti e imprenditori: Giacomo e Gianfranco, parrucchieri “Gl’Amour”

Gennaio.  Una storia d'amore che diventa presto la storia di un successo professionale quella di Giacomo Luciano e Gianfranco Amendolagine....

Potrebbe interessarti