8.3 C
Comune di Monopoli
martedì 19 Gennaio 2021

XSCAPE: il 13 maggio il nuovo album di Michael Jackson

Da leggere

Negramaro: dal 22 gennaio il nuovo singolo “La cura del tempo”

I Negramaro tornano in radio con un nuovo singolo “La cura del tempo” (Sugar Music). Si tratta del secondo brano estratto...

10 film per riprenderti dal Blue Monday, il giorno più triste dell’anno

Da Il lato positivo a cantando sotto la pioggia, fino al cinema di Bud Spencer e Terence Hill. 10...

Lifestyle Awards Auto 2021: i vincitori

Peugeot fa incetta di premi ai Lifestyle Awards Auto 2021. Circa 1800 votanti hanno preso parte al contest per...

Il 13 maggio Epic Records, insieme alla Estate of Michael Jackson, pubblicherà XSCAPE, nuovo album dell’indiscusso e indimenticato Re del Pop: Michael Jackson. Il disco, composto da otto nuovi brani, sarà disponibile anche in edizione deluxe, contenente tutte le incisioni di Michael Jackson nella loro veste originaria. XSCAPE – versione standard e deluxe – sarà disponibile in pre-ordine a partire dal 1° aprile su iTunes.com/MichaelJackson , per poi essere disponibile per la vendita il 13 maggio.

Il titolo dell’opera è un tributo al processo con cui Michael Jackson dava il nome ai suoi album. Ogni suo disco prendeva il nome da uno dei brani in esso contenuti e a partire da THRILLER, Michael sceglieva titoli di una parola sola, tutti molto originali. E questo vale anche per il nuovo progetto: scritto e prodotto da Jackson e Jerkins, “Xscape” assume una valenza tutta particolare, perché è stato “modernizzato” dal produttore che l’aveva originariamente inciso in studio con Michael.

Produttore esecutivo dell’album è L.A. Reid, Presidente e Amministratore Delegato di Epic Records, il quale, dopo l’apertura degli archivi di Jackson da parte della Estate, ha avuto accesso illimitato ai tesori che costituiscono quarant’anni di materiale cantato da Michael. L.A. Reid è inoltre produttore discografico e compositore statunitense vincitore di tre Grammy Award conosciuto per aver contribuito al lancio della carriera di artisti come Mariah Carey, P!nk, Justin Bieber, Avril Lavigne,  Rihanna, TLC, Usher, Ciara Toni Braxton e famoso per aver fatto il giudice nelle prime due edizioni del talent show  X Factor.
Reid ha curato la selezione finale di incisioni da consegnare ai produttori che hanno rielaborato la produzione per conferire ai brani un sound contemporaneo nel rispetto dell’essenza di Michael: un processo che Reid definisce “contemporaneizzazione”. Il produttore principale dell’album, Timbaland, era uno dei pochi che secondo Reid aveva lo spessore, la sensibilità e la versatilità necessari per occuparsi della musica di Michael. Gli altri produttori sono autentici hitmaker di livello planetario come Rodney Jerkins, Stargate, Jerome “Jroc” Harmon e John McClain.

“Senza lo straordinario contributo di Michael, la musica e gli artisti contemporanei non sarebbero quelli che conosciamo”, ha commentato L.A. Reid. “Michael ci ha lasciato delle performance musicali che oggi siamo orgogliosi di presentarvi nella rilettura di alcuni produttori che hanno lavorato direttamente con lui o che hanno espresso il forte desiderio di farlo. È un onore per noi offrire queste canzoni al mondo intero”.

John Branca e John McClain, esecutori testamentari della Estate of Michael Jackson, hanno dichiarato: “Michael era sempre un passo avanti a tutti, cercava sempre di lavorare con nuovi produttori e creare nuove sonorità. Era sempre attuale. Per molti aspetti, questi brani riescono a cogliere quello spirito, e siamo grati a L.A. Reid per aver seguito questa strada”.

XSCAPE è un’attesa raccolta di nuovi brani destinata non solo a entusiasmare le schiere di fan di uno degli artisti più influenti e di maggior successo al mondo, ma anche ad attrarre una nuova generazione di appassionati che scoprono Michael Jackson per la prima volta. Insieme alla pubblicazione di XSCAPE, Epic/Sony Music lancerà una straordinaria campagna mondiale con le consorelle One Sony, Sony Corporation, Sony Mobile Communications e Sony Network Entertainment International, sfruttando tutti i loro punti di forza e la loro capacità di raggiungere i consumatori.

“Da tempo Michael fa parte della grande famiglia Sony”, ha dichiarato Kazuo Hirai, Presidente e Amministratore Delegato di Sony Corporation. “A partire da Off The Wall del 1979, Sony Music Entertainment ha pubblicato tutti i suoi album. Siamo onorati di collaborare come One Sony per festeggiare questo nuovo dono di Michael e non vediamo l’ora di regalare ai fan un’esperienza esclusiva attraverso le prossime iniziative legate ai nostri prodotti e servizi”.

Ultime news

La Mazda CX-5 2021: tutte le caratteristiche

Mazda Motor Italia annuncia la versione 2021 della CX-5, SUV elegante, spazioso e dinamico della Casa di Hiroshima. L’ultima evoluzione della CX-5 si distingue dal...

Potrebbe interessarti