2.7 C
Comune di Monopoli
lunedì 18 Gennaio 2021

Spaghetti con pomodori bruciati, filetti d’orata e pinoli

Da leggere

Serena Rossi è “Mina Settembre”

Mina Settembre è un dramedy sentimentale ambientato a Napoli, che ha per protagonista un’assistente sociale alla continua ricerca di...

Quelli che il calcio: ospiti Stefano De Martino e Fiona May

Nuovo appuntamento, domenica 17 gennaio alle 14 su Rai2, con “Quelli che il calcio”. Tra gli ospiti in studio:...

Linea Verde: la puntata del 17 gennaio

Linea Verde nel suo viaggio al centro del buono e del bello d’Italia domenica 17 gennaio, alle 12.20 su...

Lo chef Pietro Guarini del ristorante Spaghettiditalia (Monopoli) ci propone quest’oggi Spaghetti con pomodori bruciati, filetti d’orata e pinoli.

INGREDIENTI:

  • 400 gr. spaghetti trafilati al bronzo
  • 1/2 kg. pomodorini di Torre Guaceto
  • 1 orata fresca (600-700 gr)
  • 50 gr. pinoli
  • 1 limone
  • basilico fresco
  • pepe
  • sale q.b.
  • 1 pizzico di zucchero

PREPARAZIONE:
Mondate i pomodorini, tagliateli a metà. Metterli in forno con olio, un pizzico di zucchero, sale, pepe e basilico a 200° per 15/20 minuti. Prendete l’orata e sfilettatela. Fare i filetti a listarelle e metteteli da parte.
Togliete i pomodri dal forno, metteteli in padella con olio extravergine d’oliva. Mettete in cottura gli spaghetti. Subito dopo prendete i pinoli e tostateli. Una volta cotti gli spaghetti, metteteli in padella con i pomodorini ed i filetti di orata, saltando il tutto per due minuti. Aggiungete infine i pinoli, basilico e limone grattuggiato. Buon appetito!

 

Ultime news

Sicilia: una terra ricca di cultura e ottimo cibo

La Sicilia è una delle regioni più importanti d’Italia dal punto di vista culturale. Non a caso migliaia di...

Potrebbe interessarti