2.5 C
Comune di Monopoli
mercoledì 20 Gennaio 2021

Simple Minds dal vivo a Molfetta, The Greatest Hits Tour

Da leggere

Elodie e i Pinguini Tattici Nucleari firmano le frasi dei Baci Perugina per San Valentino 2021

Elodie e i Pinguini Tattici Nucleari firmano le frasi dei Baci Perugina per San Valentino 2021. La scelta è...

Negramaro: dal 22 gennaio il nuovo singolo “La cura del tempo”

I Negramaro tornano in radio con un nuovo singolo “La cura del tempo” (Sugar Music). Si tratta del secondo brano estratto...

10 film per riprenderti dal Blue Monday, il giorno più triste dell’anno

Da Il lato positivo a cantando sotto la pioggia, fino al cinema di Bud Spencer e Terence Hill. 10...

Il carismatico Jim Kerr e la sua band saranno a Molfetta quest’etate, per la tappa pugliese del loro THE GREATEST HITS TOUR. Un grande concerto che celebra i maggiori successi dei Simple Minds: don’t you forget (about me), alive & kicking, belfast child, love song, new gold dream, waterfront, sanctify yourself… e molte altre!
L’evento è promosso dalla Fondazione Musicale Vincenzo Maria Valente e da Bass Culture Srl.
I biglietti sono già disponibili in prevendita sul circuito Ticketone.it, e dal 27 marzo anche su Bookingshow.it.

Sabato 26 Luglio 2014
Molfetta @ Banchina San Domenico
Apertura Porte: ore 20:00
Inizio Concerto: ore 21:30
Prezzo biglietto:
Primo settore: €30,00 + €4,50 ddp
Secondo settore: € 20,00 + €3,00 ddp
Prevendite Autorizzate:
Ticketone – www.ticketone.it – 892.101
Bookingshow – www.bookingshow.it – 800.58.70.55

Il carismatico Jim Kerr e la sua band saranno a Molfetta (BA) quest’estate con il loro The Greatest Hits Tour. Dopo il trionfo a febbraio in un Alcatraz gremito, anche nei mesi estivi i fan italiani potranno ascoltare dal vivo i più grandi successi di uno dei gruppi che – con cinque acclamatissimi album – ha segnato la storia del rock.

Nati sul finire degli anni ’70 ed esplosi a livello mondiale negli anni ’80, gli scozzesi Simple Minds hanno scritto alcune tra le migliori pagine della musica anni ’80 diventando, dopo l’uscita del capolavoro New Gold Dream, vero e proprio inno new wave, uno tra i gruppi più popolari dell’epoca.

Scopritori di suoni, innovatori e rivoluzionari, tra avant-garde ed art-rock, pop ed ambient, i Simple Minds hanno raggiunto numerose volte le vette delle album charts con dischi come Life In A Day, Real To Real Cacophony, New Gold Dream (81, 82, 83, 84), Sons And Fascination/Sister Fellings Calling, Empire And Dance.

Album considerati pietre miliari della storia del rock, e contenuti in uno speciale box-set pubblicato nel 2012. Questi cinque dischi hanno avuto un impressionante impatto sulla scena musicale dell’epoca, incrociando per primi la new-wave con accenni di elettronica, e continuando ad influenzare negli anni band come Manic Street Preachers, Primal Scream, The Killers fino ai più recenti The Horrors, a dimostrazione di quanto siano ancora forti gli echi dei primi cinque lavori targati Simple Minds.

Con oltre trent’anni di carriera e più di sessanta milioni di album venduti in tutto il mondo, i Simple Minds hanno pubblicato lo scorso anno Celebrate –The Greatest Hits (Virgin/EMI), una nuova raccolta dei loro più grandi successi che ripercorre la lunga carriera della band di Glasgow, dagli esordi del 1979 fino all’ultimo Graffiti Soul, oltre a due brani inediti incisi appositamente per questo progetto, Blood Diamonds e Broken Glass Park.

Ultime news

A marzo la serie tv su Francesco Totti

Arriva a marzo 2021, su Sky e Now Tv, Speravo de Morì prima: la serie su Francesco Totti, capitano...

Potrebbe interessarti