Connettiti con noi

Motori

Nuovo X-Trail: si amplia la gamma dei crossover Nissan

Redazione

Pubblicato

il

Con l’arrivo del nuovo X-Trail, Nissan si riconferma leader mondiale nel segmento dei crossover. Completamente trasformato, X-Trail entra a far parte della numerosa famiglia di crossover Nissan già composta da Qashqai, Juke e Murano, portando con sé tecnologia, stile e livelli imbattibili di praticità.
PANORAMICA
Il nuovo modello coniuga la prestigiosa tradizione del marchio nel settore dei 4×4 con idee e tecnologie nuove ispirate ai rivoluzionari crossover della Casa giapponese, realizzando un prodotto che in pratica ridefinisce il segmento dei SUV compatti.
Costruito sulla nuova piattaforma Common Module Family (CMF) sviluppata dall’Alleanza Renault-Nissan, il nuovo X-Trail è abile e robusto come il modello precedente, ma ha lo stile e l’efficienza di un crossover, oltre a vantare un design affascinante, tecnologie d’avanguardia e livelli eccellenti di comfort.
Il nuovo design rappresenta la volontà di Nissan di fare del nuovo X-Trail la proposta più completa all’interno dei SUV di segmento C. Perfettamente in linea con l’idea Nissan di come deve essere un SUV crossover, il nuovo X-Trail sfoggia un’estetica sorprendente, espressione del linguaggio stilistico introdotto di recente dall’azienda.
Grazie alle linee muscolose e filanti, il nuovo X-Trail abbina robustezza e spirito d’avventura a un’estetica fluida e accattivante. Al tempo stesso elegante e sportivo, il profilo presenta una serie di caratteristiche e dettagli stilistici inediti, come i nuovi fari, con luci a LED di serie sugli allestimenti superiori, e l’originale “firma” LED che rende l’auto subito riconoscibile. Tra le altre novità, il portellone elettrico e il tetto panoramico apribile.
A bordo, i passeggeri scoprono un ambiente unico. L’abitacolo, riprogettato da zero, arriva a offrire sette posti (in opzione), con sedili configurati per garantire il massimo comfort. Grazie ai rivestimenti di altissima qualità e a soluzioni intelligenti, l’abitacolo del nuovo X-Trail innalza gli standard qualitativi,.
Tra le opzioni disponibili, il sistema NissanConnect di ultima generazione permette l’integrazione con gli smartphone grazie alle App utilizzabili da bordo vettura per essere sempre connessi con il mondo esterno..
Il nuovo X-Trail è spinto da un motore dCi 130 CV potente e parco nei consumi, con eccellenti livelli di coppia disponibile a tutti i regimi. È disponibile in versione a due o quattro ruote motrici, con tecnologia ALL MODE 4×4-i di Nissan.
Grazie al nuovo dispositivo di controllo del telaio e al pacchetto Nissan Safety Shield il guidatore può contare su una gamma completa di sistemi di sicurezza e comfort che rendono ogni viaggio un’esperienza indimenticabile.
Il nuovo X-Trail giocherà un ruolo di grande importanza all’interno della sempre più numerosa famiglia di crossover Nissan. Sarà costruito in nove stabilimenti dislocati in varie parti del mondo e destinato a molteplici mercati. Il suo predecessore è stato uno dei modelli Nissan più venduti al mondo e anche la nuova versione, secondo i piani, dovrebbe dare forte slancio alla strategia aziendale di medio termine, Nissan Power 88, che copre gli esercizi fiscali 2011-2016.

Nuovo X-Trail visto da vicino

DESIGN
Fondendo le linee slanciate ed eleganti di un moderno crossover con la rassicurante solidità di un SUV, il nuovo X-Trail fissa nuovi standard per il design dei SUV di segmento C. Lontano dai contorni squadrati del modello precedente, il nuovo X-Trail incarna il linguaggio stilistico dei SUV di ultima generazione, introducendo un look dinamico e raffinato senza compromettere le doti off road del veicolo.
Partendo da una nuova piattaforma, il team di progettisti Nissan ha saputo modellare al meglio le linee della carreggiata, favorendo l’aerodinamica. Fedele al codice stilistico dei crossover Nissan, il nuovo X-Trail pone una forte enfasi visiva sulle aree delle ruote, dove i grandi passaruota costituiscono un tratto predominante del design. La linea del tetto discendente, le fiancate scolpite e il taglio dei finestrini firmano il nuovo stile tipico dei crossover Nissan elegante e moderno.
Come tutti i prodotti Nissan, anche il nuovo X-Trail è un concentrato di caratteristiche di design utili e intelligenti.
Il frontale, ad esempio, abbina forme grintose a linee pulite e precise. I nuovi fari a LED spiccano sul paraurti e sono la perfetta congiunzione tra la metà superiore e quella inferiore della carrozzeria. Perfettamente integrati nella struttura, i gruppi ottici presentano una nuova linea che regala a X-Trail un design unico.
I gruppi ottici posteriori a boomerang e la forma caratteristica del montante D, sono un chiaro richiamo visivo allo stile Juke e Qashqai.
Così come esternamente, anche gli interni di X-Trail sono stati radicalmente trasformati. Più spazio per i passeggeri, caratteristiche ergonomiche migliorate e una serie di novità, innalzano il livello del comfort e delle dotazioni del segmento C SUV.
La plancia integra funzioni tecnologiche avanzate che consentono la massima concentrazione alla guida. La sua struttura massimizza la facilità e l’immediatezza d’uso, con una consolle centrale leggermente rialzata per il sistema di infotainment e i comandi clima.
La nuova strumentazione comprende un display a colori da 5 pollici integrato nel quadro strumenti. Lo schermo ad alta risoluzione permette la visualizzazione delle informazioni relative ai sistemi di sicurezza del veicolo, ed è progettato in modo tale che il guidatore possa ricevere avvisi e segnalazioni senza distogliere lo sguardo dalla strada.
La consolle centrale accoglie l’ultimo sistema NissanConnect, dotato di un display 7 pollici ad alta risoluzione con funzioni di connettività per smartphone.
La qualità e la cura dei dettagli che ormai contraddistinguono tutti i crossover Nissan non fanno certamente eccezione sul nuovo X-Trail. L’abitacolo si fa notare per la qualità dei materiali, con dettagli cromati, finiture nere e interni in pelle con cuciture a contrasto. Sempre nel segno del comfort, Nissan ha esaminato tutti i punti di contatto fra il guidatore o i passeggeri e le superfici interne al veicolo e il risultato è un’imbottitura sui braccioli delle portiere e sulla consolle centrale otto volte più spessa rispetto ai competitor del segmento. Tra gli altri accorgimenti, un vano porta oggetti sufficientemente ampio da contenere un iPad o un tablet da 10″.
Straordinario è poi il tetto panoramico, il più grande della categoria, che non solo inonda gli interni di luce naturale, ma è anche apribile nella metà anteriore per offrire una maggiore ventilazione.

Praticità senza confronti
La praticità è senza dubbio uno dei pregi del nuovo X-Trail. Progettato da subito con una terza fila di sedili opzionale, l’abitacolo del nuovo X-Trail sfrutta al massimo il passo allungato della nuova piattaforma per creare una spaziosità ai vertici della categoria. Nissan sa che, in fatto di spazio, quantità e qualità sono ugualmente importanti, per questo ogni sedile a bordo è stato studiato con cura, in modo da risultare il più confortevole e pratico possibile. Tutte e tre le file di sedili hanno una disposizione che massimizza il comfort e la visibilità, con i punti di fissaggio della seconda e della terza fila un po’ più alti rispetto alla fila anteriore.
A differenza di altri modelli della categoria, dove in seconda fila si trova un divanetto fisso, il nuovo X-Trail offre un divano scorrevole e reclinabile, che permette di adattare lo spazio in funzione delle esigenze di carico e di comfort. La terza fila opzionale ha una doppia funzione di ribaltamento che consente di abbattere completamente i sedili, mentre l’abitabilità è garantita dall’ampio spazio interno.
Nella seconda fila, i passeggeri possono beneficiare di un eccellente spazio per le gambe grazie alla lunghezza del passo e agli schienali profondamente scolpiti dei sedili anteriori.

Straordinaria capacità di carico
Ancora più versatile del modello precedente, il nuovo X-Trail aumenta la flessibilità di carico con un “doppio fondo” intelligente e innovativo (nove configurazioni possibili). Basta il gesto di una mano per frazionare il bagagliaio in due livelli: nella posizione superiore, il pianale può reggere fino a 10 kg di peso, che diventano 75 in quella intermedia. In questo modo è possibile, ad esempio, caricare un passeggino e altri oggetti voluminosi al di sotto, e usufruire sulla parte superiore di un comodo appoggio per le cose più leggere.
Il portellone elettrico con apertura a telecomando rende ancora più semplici le operazioni di carico e scarico.

TECNOLOGIA
Il nuovo X-Trail è uno dei veicoli più evoluti della categoria. Totalmente “connesso”, monta la nuova versione del sistema integrato di navigazione, informazione ed entertainment NissanConnect, cui si aggiunge una dotazione completa di avanzati sistemi di sicurezza che formano lo “scudo” Nissan Safety Shield.
In linea con la filosofia di Nissan, tutte le tecnologie di bordo sono strumenti pratici studiati per semplificare la vita del guidatore e degli occupanti.
NissanConnect è l’ultima frontiera dell’innovazione ingegneristica di Nissan. La nuova versione offre la connettività con gli smartphone, per restare sempre in contatto con il mondo esterno anche quando si viaggia; le numerose App di musica, social networking, intrattenimento e viaggio sono fruibili attraverso un ampio display touchscreen a colori da 7″, come si addice a un veicolo del calibro di X-Trail.
Il navigatore satellitare è integrato con GoogleTM per dare informazioni utili durante il viaggio: previsioni del tempo, stazioni di servizio nelle vicinanze, hotel, ristoranti, punti di interesse e molto altro. Con un semplice clic, la nota funzione Send-to-Car permette al guidatore di inviare al sistema di bordo gli itinerari programmati sul PC di casa. Sono previsti anche lo streaming audio Bluetooth, la connettività con i telefoni cellulari e gli ingressi Aux-in e USB.
Sul display a colori da 5″ integrato nel quadro strumenti ,il guidatore visualizza, a rotazione, 12 schermate grafiche con i principali parametri di viaggio e le segnalazioni utili: velocità media ed effettiva, indicazioni sul percorso, contenuti audio, riconoscimento dei segnali stradali, consigli di ecoguida, indicazioni sulla distribuzione di coppia tra gli assali in modalità 4WD e molto altro.

Around View Monitor con funzione Intelligent Park Assist
Studiato per semplificare le operazioni di parcheggio in parallelo o in spazi ristretti, l’acclamato sistema Around View Monitor di Nissan rende facili e veloci anche le manovre più insidiose.
Dopo aver misurato in automatico le dimensioni di un posteggio parallelo disponibile, la funzione di assistenza al parcheggio interviene attivamente per compiere la manovra, lasciando al guidatore il controllo su avanzamento e retromarcia. Grazie alla vista aerea fornita del sistema AVM, la funzione agevola anche i parcheggi a L.

Fari a LED
Tutte le versioni del nuovo X-Trail sono dotate di serie di luci diurne a LED, mentre i fari a LED sono installati soltanto sugli allestimenti superiori. La tecnologia LED per abbaglianti e anabbaglianti produce una luce più chiara e luminosa rispetto alle lampade allo xeno e consuma il 50% in meno di energia.

Nissan Safety Shield
Il Nissan Safety Shield è uno “scudo di sicurezza” studiato per proteggere al meglio gli occupanti dell’auto, in linea con l’obiettivo della Casa di eliminare il rischio di incidenti e produrre veicoli autonomi commerciabili entro il 2020.
Il pacchetto Safety Shield del nuovo X-Trail è tra i più sofisticati e completi del settore, con una serie di funzioni totalmente automatiche che operano in sinergia per offrire livelli eccezionali di protezione.
Ecco le tecnologie installate sul nuovo X-Trail:

Dispositivo frenata di emergenza
Grazie a un sistema radar completamente integrato, il veicolo offre tre diversi livelli di assistenza. Inizialmente, emette un allarme acustico per segnalare il progressivo avvicinamento all’auto che precede. Se il guidatore non reagisce alla segnalazione acustica, il sistema applica parzialmente i freni in automatico. Infine, se la distanza al veicolo antistante si riduce ulteriormente, i freni vengono applicati con più decisione.
Rilevamento attenzione conducente
Considerando che un incidente su cinque è causato dalla stanchezza al volante, il sistema di rilevamento attenzione del conducente rappresenta una novità molto importante all’interno del pacchetto di sicurezza di X-Trail. Dopo aver monitorato lo stile di guida del conducente, il sistema segnala sul display centrale integrato nel quadro strumenti, il livello di stanchezza indicando così la necessità di una sosta.

Sistema di rilevamento segnaletica stradale
Il sistema, rileva i segnali stradali relativi ai limiti di velocità e visualizza le informazioni sul display. I segnali sono letti automaticamente dalla telecamera anteriore, programmata per funzionare in tutta Europa, indipendentemente dalla segnaletica impiegata nei vari paesi. Il sistema riporta anche due valori distinti per i paesi in cui vige un doppio standard a seconda delle condizioni meteorologiche e, quindi, del manto stradale (asciutto o bagnato).

Avviso cambio di corsia involontario
Studiato per segnalare al guidatore eventuali deviazioni dell’auto rispetto alla corsia di marcia, il sistema si avvale di un avanzato computer interno in grado di rilevare la segnaletica orizzontale e di capire se il veicolo sta deviando dalla traiettoria senza l’intenzione del conducente. Se, infatti, il conducente non ha azionato gli indicatori di direzione, il sistema lo avverte perché ritorni in corsia.

Sistema di copertura degli angoli ciechi
La funzione sistema di copertura degli angoli ciechi del nuovo X-Trail sfrutta l’ Around View Monitor per individuare i veicoli che si trovano negli angoli morti. La presenza di eventuali veicoli viene segnalata da una spia luminosa sulla portiera. Se il conducente attiva gli indicatori di direzione per cambiare corsia ma il sistema rileva una potenziale collisione, la spia lampeggia accompagnata da un allarme acustico.
Sistema di allerta oggetti in movimento
Per rendere le manovre di posteggio ancora più sicure, il sistema utilizza i sensori di parcheggio anteriori e posteriori del veicolo e la visuale dall’alto dell’efficace sistema Around View Monitor di Nissan.
Se il veicolo è fermo e un oggetto entra nell’area coperta dalle quattro telecamere, il sistema emette un allarme acustico ed evidenzia il punto interessato dall’ostacolo. La telecamera posteriore dell’AVM, montata sul portellone e dotata di un obiettivo fish-eye, offre una visuale molto ampia – superiore a 180° – dell’area dietro il veicolo e trasmette le immagini sull’ampio schermo da 7″ di NissanConnect.

Fari abbaglianti automatici
Progettato per assicurare sempre un’illuminazione perfetta della strada, questo sistema si serve di una telecamera ad alta risoluzione e di un software avanzato per attivare/disattivare automaticamente gli abbaglianti in base alla presenza di veicoli che transitano nella corsia opposta o che precedono..

TELAIO
ALL MODE 4×4-i
In linea con gli altissimi standard dettati dal modello precedente, il nuovo X-Trail adotta l’avanzato sistema di trazione integrale elettronico ALL MODE 4×4-i. Il sistema permette di scegliere fra le due ruote motrici, la modalità “Auto” o la trazione integrale permanente “Lock”.
In modalità “Auto”, quando si viaggia a velocità inferiori a 80 km/h, il sistema esegue il monitoraggio costante di acceleratore, regime del motore, regolando la distribuzione di coppia tra l’assale anteriore e posteriore per evitare il pattinamento delle ruote.
Sui fondi a scarsa aderenza e alle basse velocità, la modalità “Lock” ripartisce equamente la coppia sui due assali..
Il nuovo X-Trail è disponibile anche nella versione a due ruote motrici.

Sistema Nissan Chassis Control
Al capitolo sicurezza e comfort X-Trail offre ben quattro sistemi elettronici, assolutamente innovativi per un SUV compatto.
Il sistema di controllo della vettura analizza le condizioni stradali, rilevando eventuali irregolarità che potrebbero causare beccheggio, e compensa intervenendo con una leggera azione frenante sulle ruote interessate. La funzione freno motore attivo disponibile sulle trasmissioni Xtronic consente di affrontare al meglio le curve e le decelerazioni.
Il terzo sistema, introdotto sulle vetture di fascia alta, è il controllo attivo della traiettoria. Grazie ai sensori di bordo che misurano velocità, angolo di sterzo, accelerazione e azionamento del freno, il sistema frena individualmente le ruote, modulando l’intervento in modo da riportare il veicolo in traiettoria. È particolarmente efficace su fondi stradali bagnati e scivolosi.
Il nuovo X-Trail può inoltre contare sul dispositivo di assistenza per le partenze in salita, che utilizza il sistema ESP per rilevare superfici in pendenza. Il sistema applica una forza frenante a tutte e quattro le ruote e rilascia i freni o all’utilizzo dell’acceleratore oppure dopo due secondi (a seconda di cosa avviene prima). L’intervento del sistema viene segnalato dall’apposita spia sul quadro strumenti.

MOTORI E TRASMISSIONI
Il gruppo motopropulsore del nuovo X-Trail è un altro esempio della capacità di Nissan di mettere tecnologia e innovazione al servizio dell’esperienza di guida. Lavorando con l’intento di mantenere le celebri capacità off-road del modello precedente e ridurre al tempo stesso consumi ed emissioni, i tecnici Nissan hanno messo a punto un sistema motopropulsivo eccellente.
Al lancio, il nuovo X-Trail monta un evoluto motore turbodiesel dCi 130, con la possibilità di scegliere fra trazione a quattro o a due ruote motrici, quest’ultima abbinabile a un cambio a variazione continua Xtronic. Nel 2015 sarà poi introdotto un motore benzina turbo DIG-T 1.6 da 163 CV.

Potenza e flessibilità
Il cuore del nuovo X-Trail è un vigoroso quattro cilindri dCi 130 capace di sprigionare 320 Nm di coppia. Nell’ottica del downsizing intrapreso da Nissan, è un motore 1.6 che produce gli stessi livelli di coppia della precedente unità dCi da 2 litri, ma è molto più pulito ed efficiente. Riducendo gli attriti che “assorbono” potenza, i nuovi gruppi motopropulsori di Nissan assicurano performance eccellenti: hanno la grinta di motori più potenti, ma riducono consumi ed emissioni.
Sviluppato in collaborazione con Renault, questo diesel da 130 CV (96 kW) presenta innovazioni tecniche uniche nel segmento, pensate per ottimizzare i consumi e ridurre le emissioni di anidride carbonica.
Tra queste, spicca un sistema di ricircolo dei gas di scarico a bassa pressione in loop freddo che reimmette i gas di scarico a temperatura inferiore per ridurre le emissioni di ossidi di azoto. Il motore è inoltre dotato di un sistema di gestione termica ottimizzato che consente di raggiungere più velocemente la temperatura di esercizio, con conseguente riduzione delle perdite per attrito nelle partenze a freddo e una migliore efficienza dei consumi.

Riduzione delle emissioni di CO2
Il nuovo dCi 130 è molto più “verde” del motore precedente. I modelli a due ruote motrici con cambio manuale rilasciano soltanto 129 g/km di CO2, mentre quelli dotati dell’avanzata trasmissione XTronic di Nissan ne emettono 135g/km. Sui modelli con sistema ALL MODE 4×4-i, le emissioni salgono a 139g/km, un valore comunque inferiore del 18% rispetto al modello uscente.
Per ottenere questi ottimi risultati, i tecnici di Nissan non si sono limitati a migliorare l’efficienza e le prestazioni del motore e della trasmissione. Hanno, infatti, ridotto il peso del veicolo e ne hanno ottimizzato le caratteristiche aerodinamiche. Il nuovo X-Trail presenta una superficie complessiva più estesa, ma l’introduzione di una serie di accorgimenti ha permesso di compensare l’aumento in dimensioni. Il portellone, ad esempio, è realizzato in gran parte in plastica, una scelta che ha fatto risparmiare 7 kg rispetto alla versione precedente. I nuovi specchietti aerodinamici e il sottoscocca che copre lo scarico e il pannello posteriore, contribuiscono a rendere il nuovo X-Trail più efficiente.

Trasmissioni all’avanguardia
Sin dal lancio, il nuovo X-Trail offre la scelta fra due tipologie di cambio: manuale a sei marce e la nuova trasmissione automatica XTronic CVT (solo per le versioni a due ruote motrici).
Il cambio Xtronic regala un’esperienza di guida fluida e naturale. Diversamente dai cambi a variazione continua convenzionali, il sistema XTronic del nuovo X-Trail imita le normali trasmissioni multi-rapporto nelle accelerazioni sostenute, con una progressione graduale. Quando invece la guida è più rilassata, la regolazione continua dei rapporti si fa notare per l’apprezzabile fluidità di marcia. In sostanza, il cambio Xtronic offre il meglio di due mondi: un’erogazione di potenza ultra-fluida a basso carico e prestazioni decise quando la guida si fa sportiva.

DOTAZIONI RICCHE
Come è normale attendersi da Nissan, il nuovo X-Trail offre un equipaggiamento di serie tra i più generosi della categoria. I tre allestimenti disponibili, nei tradizionali nomi di Visia, Acenta e Tekna, prevedono climatizzatore, cerchi in lega, sei airbag, luci diurne a LED, strumentazione con display a colori da 5″, Bluetooth con microfono, cruise control e limitatore di velocità. Sempre di serie sono anche il dispositivo di assistenza per le partenze in salita, i fari a spegnimento ritardato e il sistema a doppio pianale nel bagagliaio.
I modelli top di gamma Tekna offrono una schiera di tecnologie che testimoniano ulteriormente la leadership di Nissan nel mercato dei crossover. Tra queste, i fari a LED, i sedili in pelle, il sedile di guida a regolazione elettrica, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori e i cerchi in lega da 19″. Completano la dotazione di serie dell’allestimento Tekna la funzione Intelligent Key con pulsante di accensione motore, il dispositivo frenata di emergenza, il sistema di avviso cambio di corsia involontario, i fari abbaglianti automatici e il riconoscimento segnaletica stradale.
Le dotazioni di serie e optional varieranno a seconda del mercato.

Advertisement
Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Advertisement

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Ultime News

Cinema e Spettacolo3 ore fa

In arrivo il Morandini 2020

Come da tradizione, anche quest’anno il Morandini 2020 (Zanichelli), la storica guida alle produzioni cinematografiche e televisive, sceglie per la copertina un...

Fabio Fazio - Che tempo che fa Fabio Fazio - Che tempo che fa
Radio e Tv3 ore fa

Compensi Fabio Fazio, per la Corte dei Conti è tutto regolare

Compensi Fabio Fazio, per la Corte dei Conti, che ha archiviato l’inchiesta relativa, è tutto regolare. Il compenso di 2.240.000...

Tokyo Tokyo
Viaggi e Turismo3 ore fa

Cosa vedere a Tokyo nei mesi invernali 2020

Se nei mesi invernali bisogna fare i conti con temperature più rigide, in questo periodo dell’anno Tokyo ricompensa i viaggiatori...

Paolo Rossi e il suo nuovo libro Paolo Rossi e il suo nuovo libro
Libri3 ore fa

Paolo Rossi torna in libreria con “Quanto dura un attimo”

Paolo Rossi torna in libreria con “Quanto dura un attimo” (Mondadori) presentando la sua attesissima autobiografia scritta con Federica Cappelletti.  Il...

X Factor Live 2019 X Factor Live 2019
Radio e Tv3 ore fa

La finale di X Factor 2019: i finalisti e gli ospiti

Solo i migliori 4 di questa edizione potranno esibirsi in uno dei templi dei big della musica nell’attesissima finale di X Factor 2019,...

Whatsapp Whatsapp
Tecnologia3 ore fa

Dispositivi a rischio con WhatsApp: i consigli

Tra le piattaforme di messaggistica istantanea WhatsApp conosce pochi rivali in termini di popolarità, avendo più di 1 miliardo e 600 milioni...

Gianluca Mech Gianluca Mech
Eventi4 ore fa

Gianluca Mech compie 50 anni: la festa

Gianluca Mech compie 50 anni! Per festeggiare un traguardo così importante, il guru di Tisanoreica ha scelto una location incantevole...

Shopping Natalizio Shopping Natalizio
Lifestyle4 ore fa

Calendario dello shopping natalizio: ecco i giorni migliori

Così come d’estate ci sono giornate da bollino nero per il traffico sulle autostrade verso le località di vacanze, anche...

Le Iene - Nicola Savino ed Alessia Marcuzzi Le Iene - Nicola Savino ed Alessia Marcuzzi
Radio e Tv4 ore fa

Le Iene Show: la puntata del 10 dicembre

Martedì 10 dicembre, su Italia1 in prima serata nuovo appuntamento con Le Iene Show Conducono Alessia Marcuzzi e Nicola Savino con la Gialappa’s Band. I servizi della puntata de Le Iene Un nuovo...

Roxette Roxette
Musica4 ore fa

E' morta Marie Fredriksson, cantante dei Roxette

E’ morta a 61 anni Marie Fredriksson, cantante dei Roxette, la band svedese composta insieme a Per Gessle. Dopo una...

Più Lette