Connettiti con noi

Editoria

GQ ITALIA dedica la copertina a Toni Servillo, protagonista del film vincitore dell’Oscar

Redazione

Pubblicato

il

GQ Italia – in edicola dal 4 marzo – dedica la sua copertina a Toni Servillo e alla vittoria de La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino stanotte agli Oscar.
Con una esclusiva assoluta: l’incontro del grande attore con un maestro della fotografia italiana, Mario Dondero, 85 anni, leggendario autore di scatti memorabili ritraenti i protagonisti della cultura del Novecento, da Beckett a Camus. Per questo i ritratti di Servillo che Dondero ha fatto per GQ e l’incontro tra questi due giganti dell’arte di raccontare – uno con la voce e il viso, l’altro con gli occhi e con l’anima – assumono un carattere unico, davvero speciale. E sono stati anche l’occasione per alcune rivelazioni da parte di Servillo sui suoi rapporti con Paolo Sorrentino, il regista del film: «Ai tempi de L’uomo in più, Sorrentino era poco più di un ragazzo. Ruotava intorno alla comunità di Teatri Uniti, una factory che univa l’esperienza di Mario Martone e Antonio Neiwiller alla mia. Mi propose una sceneggiatura, ma io stavo portando in scena Il misantropo di Molière e con un atteggiamento un po’ snobistico rifiutai persino di leggerla: “Ma cosa vuoi che mi freghi del tuo copione?”. Allora Paolo e Angelo Curti, il mio produttore storico, ricorsero a un espediente. Finsero di rinunciare: “Lo facciamo leggere a un altro, non preoccuparti”. Mossero l’amor proprio. Vinsero». Dunque, alla fine Servillo lesse. «E me ne innamorai immediatamente», continua l’attore. «Chiamai Paolo: “Questo film lo faccio subito”. Non mi immaginavo come attore di cinema, mi sentivo tutt’al più membro di un’esperienza che, attraverso il teatro, faceva passi ponderati in un universo legato a doppio filo alla nostra poetica di allora».

A proposito di Jep Gambardella, il protagonista de La Grande Bellezza, Servillo (che vive a Caserta e si definisce un provinciale, «perché la provincia ti mette al riparo dalle ritualità e dal vuoto esercizio sociale») aggiunge: «Jep è un cinico sentimentale, deluso dal presente e non estraneo a un atteggiamento moralistico. Segue, attraversa e a tratti asseconda con passo lieve i riti della mondanità intellettuale o pseudointellettuale, dissipando il proprio talento. Lascia dietro di sé una lunga serie di occasioni mancate, una scia di rimpianto, un’illusione. Una tragica impasse da cui si vorrebbe evadere senza averne la forza. Da qui l’identificazione transnazionale, il tema universale, lo specchio in cui si sono osservati anche quelli che un passaporto italiano non lo possedevano».

GQ Italia a gennaio ha dedicato la cover a Jared Leto, un altro protagonista della notte degli Oscar e vincitore di una statuetta come miglior attore non protagonista.

Advertisement
Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Advertisement

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Ultime News

Profumi Natale 2019 Profumi Natale 2019
Fashion2 ore fa

Profumi Natale 2019: le idee regalo

Il Natale si avvicina e bisogna sempre avere a portata di mano le idee regalo. Che sia per lui o...

X Factor Live 2019 X Factor Live 2019
Radio e Tv3 ore fa

X Factor 2019: la puntata del 21 novembre

Giovedì 21 novembre alle ore 21.15, su Sky e NOW TV, c’è il quinto appuntamento con X Factor 2019, che culmina nella...

Belen e Cecilia Rodriguez Belen e Cecilia Rodriguez
Eventi3 ore fa

Belen e Cecilia Rodriguez regine di stile e solidarietà

Uno spazio speciale dove poter acquistare una selezione dei capi del guardaroba di Belen Rodriguez e Cecilia Rodriguez e, con...

Checco Zalone - Tolo Tolo Checco Zalone - Tolo Tolo
Cinema e Spettacolo24 ore fa

Nuovo film di Checco Zalone: l’anteprima del manifesto

In attesa dell’uscita del nuovo film di Checco Zalone vi sveliamo in anteprima il manifesto di Tolo Tolo,  al cinema dal 1°...

Transistor Transistor
Libri24 ore fa

Transistor: la seconda edizione del libro di Paolo Lunghi

TRANSISTOR, Dalle Radio Libere a Facebook. L’ultimo lavoro letterario di Paolo Lunghi, ad un anno di distanza, torna in libreria...

Una serata di stelle per il Bambino Gesù Una serata di stelle per il Bambino Gesù
Radio e Tv1 giorno fa

Una serata di stelle per il Bambino Gesù su Rai1

“Una serata di stelle per il Bambino Gesù” è il grande evento di beneficenza condotto da Amadeus, in diretta su...

Vasco Rossi in concerto Vasco Rossi in concerto
Musica1 giorno fa

Vasco Rossi: 4 concerti nell’estate 2020

Come annunciato in uno dei suoi famosi post “in anteprima abusiva per voi”, il 2020 sarà l’anno dei Festival rock per Vasco Rossi che,...

Internet1 giorno fa

I nomi delle celebrities più cercate in rete dagli utenti in Italia

Star sul web. I nomi delle celebrities più cercate in rete dagli utenti in Italia SEMrush ha analizzato gli interessi...

Chi l'Ha visto? Chi l'Ha visto?
Radio e Tv1 giorno fa

Chi l’ha visto? La puntata del 20 novembre

Mercoledì 20 novembre 2019 alle 21.20 su Rai3 va in onda una puntata di Chi l’ha visto? Anticipazioni della puntata...

Amadeus Sanremo 2020 Amadeus Sanremo 2020
Festival di Sanremo1 giorno fa

La giuria di Sanremo Giovani

E’ in moto la macchina organizzativa per Sanremo Giovani, che stabilirà i partecipanti all’edizione 2020 del Festival di Sanremo tra...

Più Lette