3.3 C
Comune di Monopoli
mercoledì 27 Gennaio 2021

DjBlade l’altra forma di fare musica

Da leggere

Lifestyle Awards Radio 2021: i vincitori

Oggi vi annunciamo i vincitori dei Lifestyle Awards 2021 per la categoria Radio. Ieri vi abbiamo svelato quelli della...

San Valentino 2021: con chi andrebbero a cena gli italiani?

San Valentino, il giorno degli innamorati per eccellenza è ormai alle porte. Con chi andrebbero a cena gli italiani?...

Lifestyle Awards Musica 2021: i vincitori

Ed eccoci ad annuciare i vincitori dei Lifestyle Awards Musica 2021. Manca il PREMIO WEB che sarà aperto nei...

Una dj di successo, mamma a tempo pieno e donna di una bellezza strepitosa. Scopriamo qualcosa di più su di lei…

Dj Blade quando hai scelto di diventare dj e come nasce questa tua passione?
Sono sempre stata amante della musica, di tutta la musica. Sono cresciuta ascoltando i dischi di papà dai Beatles ai Led Zeppelin, Deep Purple e tutto il progressive rock anni 70. Anni 80 pop ovviamente e gli anni 90, scanditi dalla techno e l’industrial. Nel 2000, tornata in Italia dopo 3 anni passati a Londra, ho sentito la pubblicità di un corso per dj da Remix un noto negozio romano di musica e mi sono iscritta. Da quel momento è ‘nata’ dj Blade

Per tanti anni il tuo successo lo hai portato all’estero solo ora ti sei realmente fermata qui in Italia come mai?
La scelta è stata quasi obbligata direi, c’è stato un sostanziale cambiamento dato dalla nascita di mio figlio. Per ora preferisco rimanere in Italia e stare più tempo possibile con lui.

Da una  bellezza strepitosa è nata la grande bellezza Gianmarco, la tua gioia più grande?
Beh, intanto grazie per il complimento 🙂 Sì un figlio è sicuramente una gioia enorme, mi auguro di averne altri in futuro.

Donna, mamma e splendida dj avrai qualche difetto o sei una creatura irreale?
Di difetti ne ho anche io, pretendo molto dagli altri e da me stessa, sono puntigliosa, precisa e maniaca dell’ordine… una rompiscatole in pratica

Imporsi nel mercato musicale come dj donna e’ stata una sfida ardua?
Essere donna ha sempre pro e contro, a volte si è agevolati per l’aspetto esteriore e l’essere donna, altre volte è proprio il contrario, si è sottovalutati per le medesime caratteristiche. Più che essere donna ho potuto verificare che scegliere di essere madre è un gran problema. Ricordo che addirittura alcuni locali mi cancellarono le date a pochi giorni dall’esibizione perché appresero via social network che ero incinta…

Ci son ancora pregiudizi nel vedere una bella donna come te in consolle?
I pregiudizi ci saranno sempre ma un po’ è colpa delle donne stesse ed un po’ dell’invidia della gente, io non ci faccio nemmeno più caso e quando lo noto mi fa piacere perché mi piacciono le sfide.

Le tue prossime date?
Tre sabati al mese mi trovate a Roma al GIAM, la serata gay del Planet Roma, il 23 marzo festeggiamo i 25 anni del Venus Rising al Goa Club, il 31 c’è l’edizione speciale di Any Given Monday al Qube e poi ci saranno tante belle novità comprese una produzione musicale che dovrebbe uscire entro aprile.

Ultime news

Italia’s Got Talent: al via l’edizione 2021

Al via dal 27 gennaio 2021 la nuova edizione di Italia's Got Talent. Lo show andrà in onda ogni mercoledì, alle ore...

Potrebbe interessarti