6.1 C
Comune di Monopoli
lunedì 1 Marzo 2021

Ventura: “Dal punto di vista arbitrale contro la Juve non siamo fortunati”

Da leggere

Golden Globe 2021, ‘Nomaland’ Miglior film

E' 'Nomaland' di Chloe Zhao il Miglior film drammatico della 78esima edizione dei Golden Globes. Una vittoria storica perché...

Ernesto Assante e Gino Castaldo scrivono la prima biografia di Lucio Dalla

Un libro su Lucio Dalla edito da Mondadori. Un racconto dettagliato della vita artistica e personale scritto da Ernesto...

Al Bano sorprende tutti dalla Venier: “Loredana madre perfetta, ma vorrei facessero pace”

“Mettiamoci seduti e facciamo pace”: Al Bano Carrisi vuole riunire la sua famiglia (allargata). Vuole tornare a sorridere con...

Oggi, domenica 23 febbraio 2014, nel corso del programma “Serie A Live” in onda su Premium Calcio, l’allenatore del Torino Giampiero Ventura dichiara: “Nel derby dell’anno scorso non abbiamo concesso un tiro in porta alla Juventus e c’era un rigore su Jonathas, nel derby di quest’anno all’andata ci hanno fatto gol in fuorigioco e questa volta c’era l’espulsione su Vidal e c’era il rigore su El Kaddouri: sono dati oggettivi, dal punto di vista arbitrale contro la Juve non siamo di sicuro fortunati. Al di là di questo aspetto sono contento, perché abbiamo costretto una squadra come la Juventus, che qui ha fatto 2 o 3 gol a tutte le big, a buttare la palla anche in tribuna e a chiedere ogni 5 secondi quanto mancava alla fine. La loro qualità è importante, nell’ultima mezzora non li abbiamo fatti mai uscire dall’area di rigore. Ma sono contento, se pensiamo a dove eravamo due anni fa: abbiamo dato ancora l’immagine di una squadra che gioca a calcio. Poi è sempre un derby e c’è rammarico, ma io devo ragionare da allenatore e dico che stasera dobbiamo essere più orgogliosi di noi stessi che rammaricati.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Variante inglese Covid, Galli: “Forse infetta oltre 1,5 metri”

"Un 37 o 40% in più di capacità di trasmissione", dato indicato dall'Istituto superiore della sanità per la variante...

Potrebbe interessarti