Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Moda

Sara Battaglia: la collezione AI 2014-15

La collezione FW 14 di Sara Battaglia prende vita da un gioco di contrasti che si articola in linee dal gusto bon ton, materiali pregiati, forme morbide che parlano di dolcezza e sensualità, e forme più rigide che raccontano di determinazione e risolutezza. Le borse riflettono il carattere della donna che le indossa e come lei hanno nomi che ricordano famose modelle e attrici: storie di bellezza, di sogni e di glamour.

Linda Bag è la nuova tote dal nome ispirato a quello della celebre modella Linda Evangelista. Nasce dall’idea di creare un vero e proprio abito per la borsa stessa: sovrapposizioni geometriche diverse fra loro per colore e forme, vengono applicate con la rigorosità di una proiezione ortogonale in 3D. Praticità ed eleganza, e il triangolo in plaxy su ottone, cifra stilistica di Sara Battaglia, questa stagione è tartarugato. I colori sono siderali come il tortora e il ghiaccio, oppure più caldi come il purple e il verde petrolio. Nella versione mini, Linda Bag ha colori decisamente più vividi, come il rosso vermiglio e il giallo sunflower.

Nella stagione FW 14, la clutch Ladyme è realizzata in volpe, materiale del tutto inedito per le collezioni di Sara Battaglia ed il rigore della forma, del metallo e la preziosità della pelliccia, sono sdrammatizzati dall’alternanza irriverente di colori: fucsia e giallo, verde brillante e rosa, picok e nero. Poi c’è la versione più glam-night, con perle blu klein, giallo oro e canna di fucile.

Le frange di Teresa Shoulder e Teresa Clutch, da sempre it bag delle collezioni Sara Battaglia, questa volta sono in nappa e in pelle lucida. La diversità dei due materiali crea un effetto opaco/luminoso che sembra dare alla borsa un continuo movimento. Qui le perle, dalla dimensione diversa fra loro, disegnano una nuova geometria su pellami ghiaccio, nero e animalier, animati da tocchi di rosso vermiglio.

Lifestyleblog.it
Scritto da

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Potrebbe interessarti...

Moda

Leonardo Carpinteri, fondatore di MODES, ha avuto davvero un’idea brillante: quella di introdurre il concetto di boutique nel mondo del web. Partendo infatti da...

Moda

Rilanciato e tornato alla ribalta l’anno scorso grazie a Kim Kardashian, il corpetto è oggi un capo che rientra nei must have del mondo...

Moda

Oggi abbiamo incontrato la stilista Cinzia Diddi, da molti definita “la stilista che veste l’anima” Come nasce la sua passione per la moda, e...

Fashion

La stagione estiva è ormai agli sgoccioli, settembre è già arrivato e non tarderà molto prima che si comincino a sentire i primi freddi....