Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Festival di Sanremo

Moda e look: le pagelle della terza serata della Arrotino e Morici

Tornano le pagelle Moda e Look post terza serata del Festival di Sanremo! Lei Rita Arrotino direttore creativo del brand moda giovane Trap Art commenta per Lifestyleblog.it tutti i look degli abiti degli ospiti e dei padroni di casa della Kermesse più attesa dell’anno. Lui Antonino Morici, lookmaker di successo, si divide tra il suo raffinatissimo salone nel cuore di Roma e i tanti impegni al seguito delle star della televisione e del cinema che se lo contendono. Agguerritissimi e pungenti nn tralasciano alcun dettaglio e nelle pause pubblicitarie dello show si scatenano al ritmo di social.

Le pagelle della “antipatica” Arrotino

Renzo Rubino Il suo look è così tedioso che non ci consente di lodarlo, ma neppure di infamarlo . Voto al look : 5

Giusy Ferreri Io credo che Roberto Cavalli sia difficile da indossare e che richieda una sovradimensionata dose di eleganza nella persona per stemperare i faziosi slanci artistici del talentuoso Stilista … ma l’eleganza sta a Giusy Ferreri come la fedina penale incensurata sta al leader Nazionale. Pertanto il risultato è che così agghindata la signora Giuseppa Gaetana Ferreri può prendere parte alla festa di Santa Rosalia , tipico “Fistinu” della terra (Bellissima) che le ha dato i Natali . Voto al look : 4 e ½

Frankie Hi Nrg Dovrebbe esistere un Girone Dantesco per chi in vita osò abbinare la cravatta bianca alle sneakers bianche, e potremmo definirlo il Girone degli Osceni . Ecco in quel girone di diritto un privè è destinato al Signor Frankie . Voto al look : 0

Raphael Gualazzi e The bloody Beetrots Raphael ripropone il suo faccione da plauso di madre quando gli si presenta un fidanzato così inespressivo e sessualmente innocuo. L’aitante ed energico accompagnatore mascherato , ha un look molto interessante in questa terza serata : Chiodo,papillon e Camicia bianca , coniugati ad un sorriso da pubblicità Mentadent … fanno venire voglia di tirargli giù la maschera . Voto al look di Raphael : 6 / Voto al Look The bloody Beetrots : 7 (in attesa di torgliergli la maschera!)

Cristiano De Andrè : Si presenta senza Barba ed è l’unico uomo di questo Sanremo che osa quest’atto di coraggio . Il discorso è che a quest’uomo (vero) gli si guarda il viso incorniciato da questo capello disordinato . Gli si perdona qualche chilo in più e gli si perdonano questi 51 anni così “consumati” . Si ascolta la sua canzone bellissima e gli si assegna un bel voto e l’udienza è sciolta! Voto al look : 8

Francesco Sarcina : Pantaloni Extra slim e abito damascato . Completano il look aggressivo al punto giusto anelli vistosi e questa maniera di mantenere il microfono dai richiami esplicitamente sessuali . Il bel Francesco termina con un “selfie” (autoritratto fotografico) sul palco . E’ un momento tutto dedicato alle donne . Il signor Sarcina ne sa qualcosa di Vibrazioni e lo fa in qualità di unico messia e salvatore degli ormoni femminili in questo Festival di Sanremo 2014 . Voto al look : 9

Perturbazione : Tutti vestiti dal Pignatelli Nazionale , anche loro pronti per un matrimonio di Gruppo alla Sonrisa . Unico punto luce , la sola donna del gruppo (sicuramente perturbata dalla cattiva compagnia) in un soffice abito blu intenso! Perturbazione Uomini : 5 / Perturbazione Donna : 7 e ½

Francesco Renga Impeccabile . Maschio quanto basta e un total black perfettamente portato . Premio “carnalità Sanremese 2014” . Voto al look : 9

Riccardo Sinigallia : Alla prima serata era pronto per il Mak P e stasera è pronto per la Festa del Maturando . T shirt con un elefante abbinata ad un delizioso principio avanzato di Acne adolescenziale. Dopo Sarcina e Renga , è come se ti avessero buttato del ghiaccio addosso in seguito ad un bagno caldo di olii alle mandorle . Voto al Look : 1 (Per lasciare a Frankie il primato di peggior vestito della serata)

Renzo Arbore : Fedele a sé stesso , identico a sé stesso, coerente con sè stesso . Sono 77 anni che si veste così e sono 77 anni che si veste lontano dai miei gusti  Voto al look : nc

Noemi : E’ vera , energica e credibile . Porta un look essenziale senza accessori inutili . Riempie il teatro di colore , voce e stile . L’immagine e il timbro , puntano diritto al cuore senza mancarlo mai , proprio mai .  Voto al look : 10

Antonella Ruggiero : C’è una sostanziale differenza tra indossare un total Black e far venire voglia di toccare ferro . E’ diventata inquietante questa frazione di donna . Voto : 4

Arisa : Cosa ne è stata di quella ragazza dichiaratamente bruttina e Nerd , che da dietro gli occhialoni dalla montatura spessa cantava “Sincerità” e inteneriva un pochino ? A quale punto della sua vita Arisa ha deciso che doveva puntare sulla sensualità ?  Abito che le sottolinea come un evidenziatore giallo la pancia e i glutei vistosamente sedotti dalla forza di gravità . Scarpe inspiegabilmente Blu . Rossetto Rosso , occhi socchiusi a causa delle lentine graduate eccessivamente . Voto : 2

Ron : Look da ragioniere di provincia , che non se la passa troppo bene. Voto al look : 5

Giuliano Palma : Ripropone gli occhiali da sole abbinati stavolta ad un abito rosso che ricorda certe tappezzerie anni ’80 . La testa lucidata a dovere e i movimenti da indemoniato , danno vita ad un’esibizione che offende la vista a tutto tondo . Voto al look : 4

Damien Rice : Can’t take my eyes off you . Voto al look : 10 e lode

Rocco Hunt : Maglia Optical e abito Nero . Il ragazzo corpulento … ma è nell’età dello sviluppo . L’antipatica è maggiormente indulgente per una serie di motivi geoaffettivi . Voto : 4 e ½

Veronica De Simone : Improponibile . A Napoli si direbbe “Bambola mmiez o liett” . Ovvero la bambola antica da posizionare al centro del letto matrimoniale . Tutta pizzi , trasparenze , ciondoli e charms . Troppo tutto . Troppo bionda , troppo magra , troppo agghindata , tacchi troppo alti . Troppo . Voto : 4

The Niro : Separato dalla nascita da Benigno nel film “parla con lei”  di Pedro Almòdovar”  . Aria e look da serial killer . Voto al look : 4

Vadim : Era dispiaciuto dall’avere un look quasi adatto all’occasione, allora ha inteso piazzare una sciarpa di lana grezza di circa 18 metri che portava con un certo sfarzo così come una coppa . Voto al look : 4

Le pagelle del “tagliente” Antonio Morici

Littizzetto: cambia gli out fit ma i capelli e il trucco  continuano a rimanere invariati,scelta da me non condivisa! Voto 4
Giusy Ferreri: anche questa sera il suo look non è stato molto convincente un po’ meglio il trucco ma i capelli rimangono un dejavu! Voto 5
Noemi: l’unica ancora una volta a proporre novità e originalità,sciogliendo i capelli ci ha proposto una nuova versione, sul make up invece si è ripetuta…poteva offrirci una variante anche li.Voto 7
Antonella Ruggero: molto più elegante e raffinata della precedente esibizione sceglie  però di mantenere lo stessi trucco e la stessa pettinatura. Voto 6
Arisa: nell’insieme  stasera decisamente  più convincente! Meglio sia lo styling estremizzato verso l’alto e con un mosso più deciso. Per quanto riguarda il make up ,il tocco di fucsia sulle labbra azzeccatissimo! Voto 7
Veronica de Simone: immagine fresca e moderna! Taglio di capelli irresistibile,avrei evitato la coda posticcia ,tentativo di ricorrere ad una stranezza a tutti i costi,secondo me fallito.
Bene anche il make up, luminoso e con una linea di yliner che sottolinea gli occhi da felina ! Hair e make up voto 8

Rita Arrotino e Antonino Morici

Lei Rita Arrotino direttore creativo del brand moda giovane Trap Art commenta per Lifestyleblog.it tutti i look degli abiti degli ospiti e dei padroni di casa della Kermesse più attesa dell’anno. Lui Antonino Morici, lookmaker di successo, si divide tra il suo raffinatissimo salone nel cuore di Roma e i tanti impegni al seguito delle star della televisione e del cinema che se lo contendono. Agguerritissimi e pungenti nn tralasciano alcun dettaglio e nelle pause pubblicitarie dello show si scatenano al ritmo di social.

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Potrebbe interessarti...

Moda

Leonardo Carpinteri, fondatore di MODES, ha avuto davvero un’idea brillante: quella di introdurre il concetto di boutique nel mondo del web. Partendo infatti da...

Moda

Rilanciato e tornato alla ribalta l’anno scorso grazie a Kim Kardashian, il corpetto è oggi un capo che rientra nei must have del mondo...

Festival di Sanremo

Sono cinque gli appuntamenti con la trasmissione “AmaSanremo”, condotta da Amadeus, alle 22.45 su Rai1 e Radio2, da giovedì 29 ottobre a giovedì 26...

Moda

Oggi abbiamo incontrato la stilista Cinzia Diddi, da molti definita “la stilista che veste l’anima” Come nasce la sua passione per la moda, e...