Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Eventi

L’evoluzione della Pizza Mediterranea

ALBEROBELLO (BA) – “L’evoluzione della Pizza Mediterranea”: questo il tema del corso di aggiornamento professionale riservato a pizzaioli professionisti svoltosi nella città dei trulli nei giorni 11 e 12 febbraio. L’evento è stato organizzato dalla Erredi Distribuzione di Monopoli (Ba) in collaborazione con il Molino Spadoni e le partnership di Bernardini e Gastone, Bayernland, AliBig, Italian Food Trading, Birra Theresianer. Location l’Istituto Eccelsa di Alberobello. In basso le foto dell’evento

Ma come si evolve la pizza? Lo abbiamo chiesto ad Alessandro Lo Stocco, tecnico di Molino Spadoni. “L’evoluzione della pizza sta nell’andare a ricercare sempre tra gli ingredienti principali, quindi  l’impasto, le farine particolari. Non le classiche doppio zero, molto raffinate ma andando a scoprire le farine integrali che sono state messe da parte”.

Quali, gli errori più commessi tra i pizzaioli?
Il primo problema, più che errore, è la lievitazione. D’estate ha troppa levitazione e accelera, mentre d’inverno ne ha poca per via delle basse temperature e quindi viene rallentata. Delle volte diventa difficile da gestire. Si può risolvere con l’aiuto di un frigorifero, sempre tutto l’anno, e con due importanti accessori: una bilancia per pesare sempre tutti gli ingredienti tra cui anche il livevito di birra. L’altro accessorio è il termometro che devono essere sempre a portata del pizzaiolo.

Quanto conta la qualità del prodotto?
La qualità del prodotto, adesso più che vent’anni fa, diventa importante. Vent’anni fa avevamo cinque pizzerie in una città di trentamila abitanti, adesso ne abbiamo cinquanta nella stessa città. Quindi vince chi punta sui prodotti di alta qualità, su delle farine nuove ma con una riscoperta di quanto si faceva una volta, quindi macinazione a pietra, ritornare a farine meno raffinate e non utilizzare solo una farina purissima come la “00”, impiegata nel 95% delle pizzerie. Bisogna andare un po’ a riscoprire lo stesso tipo di grano tenero ma sotto forma diversa, con una raffinazione minore. Il tutto prendendo più la parte importante che è il germe di grano e anche la parte esterna, la crusca, che è ricca di fibre.

Circa duecento i partecipanti nella due giorni dedicata al mondo della pizza. Insomma, grande successo per questo evento così come conferma Angelo Raimondi, direttore commerciale Erredi Distribuzione. “Questo è un evento che organizziamo sistematicamente almeno tre volte l’anno con Molino Spadoni. L’innovazione nel mondo della pizza è continuo e c’è un’evoluzione impressionante con articoli nuovi. Il pizzaiolo segue questi corsi di aggiornamento e, avendo registrato un ottimo riscontro nel corso degli anni,abbiamo deciso di fare qualcosa più in grande presso l’Istituto Eccelsa di Alberobello. Abbiamo riscontrato con enorme piacere un numero elevato sia di pizzaioli che di ristoratori”.

Per la Bayernland era presente l’agente di zona Antonello Moretti, che ha dichiarato: “Abbiamo la possibilità con questi eventi di dimostrare la qualità dei nostri prodotti e la grandezza della casa madre. Con le nostre latterie in Germania, abbiamo un assortimento di oltre 150 referenze con le quali pensiamo di entrare nel mondo della ristorazione a testa alta. Queste manifestazioni danno la possibilità di far conoscere la qualità che l’azienda offre e garantisce tutti i giorni”

Infine, è intervenuto Nicola Bressan, legale rappresentante della Italian Food Trading. “Abbiamo circa duemila prodotti, qui abbiamo presentato l’olio Goldstar che è il più grosso produttore di olii per frittura. Siamo convinti che possa essere un prodotto unico, che dà garanzie in termini salutistici e di resa. La parte più importante è la qualità del prodotto e il fatto che si possano ottenere risultati unici nel suo genere. Un prodotto che in natura abbia vantaggi come gluten free, privo di colesterolo, pensiamo che possa essere un valore aggiunto nella ristorazione”.

Advertisement
Bruno Bellini
Scritto da

Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari) Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa.

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Potrebbe interessarti...

Ricette

Oggi facciamo la pizza! Ecco la video ricetta dello chef Pietro Stainer La video Ricetta   Visualizza questo post su Instagram   Chef #iorestoacasa...

Ricette

Dopo l’articolo dedicato a come fare il pane in casa, oggi vi proponiamo quello della Pizza. Un piccolo tutorial tutto per voi per realizzare...

Food & Beverage

Francesco Marasciulo ha vinto il titolo di quinto Master Pizza Champion 2019 entrando così tra i migliori pizzaioli d’Italia. Pizzaiolo pugliese, proveniente da Monopoli (Bari), da pochi...

Eventi

Con grande successo ritorna anche quest’anno l’ Italian Food Festival a Zurigo.  La terza edizione del Festival si terrà dal 21 al 23 Giugno presso l’area...

Copyright © 2011 Lifestyleblog.it | Testata on-line iscritta al Tribunale di Bari al n. 23/2011
News e approfondimenti su Tv, Musica, Auto, Motori, Hi-tech, Cinema, Moda e tanto altro ancora.
Direttore Responsabile: Bruno Bellini Lifestyleblog.it