“Caro Walt Disney” di e con Filippo Carrozzo

Dedicato a chi ha creduto nei sogni e a chi decide di fare cose belle nella vita. Ad una donna che decide di scrivere una lettera a Walt Disney, il più grande produttore di sogni per eccellenza. Dedicato alle cenerentole, che sognano il principe azzurro e che si svegliano per affrontare un’altra giornata di merda. I sogni si sa, all’alba scoppiano, come bolle di sapone.
Caro Walt Disney è una fiaba nera, come la notte che respira e la senti quando ti stringe il cuore. E’ la richiesta di un risarcimento danni, per anni e anni in cui abbiamo creduto alle favole, quelle belle, quelle a lieto fine, quelle che si raccontano per tenere lontano il buio.
C’è un uomo al centro della scena, e racconta la storia di una giovane donna.
“Caro Walt Disney” è uno spettacolo teatrale di e con Filippo Carrozzo con la collaborazione artistica di Bruno Stori. Testo di Filippo Carrozzo, musiche delle Schegge di Legno, suggestione di Linda Aquaro.


Filippo Carrozzo, già autore di “Due Mondi” (sulla vicenda di Benedetto Petrone e Pino Piccolo) da anni collabora con diversi maestri del teatro in Puglia (Carlo Formigoni, Iva Huchtinson, Bruno Stori, Giancarlo Luce, Renato Curci, Massimiliano Massari).

Schegge di Legno, progetto musicale dedito alla sperimentazione del suono acustico, con Michele Marzulli alla chitarra acustica e Ciccio Sabato al basso.

Il Docks101 è in via Nardelli, 101 a Locorotondo
Contatti:
mail: docks101locorotondo@gmail.com
tel. 080.4312471 cell. 334.3185333
Facebook: www.facebook.com/Docks101
Twitter: @Docks_101
Instagram: docks101

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Pizzica la Taranta, diretta da Mario Maellaro, sbarca su Telenorba7

Articolo successivo

Andrea Tidona... si fa in cinque

Articoli correlati
P