Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Calcio

Mihajlovic: “Questa è la strada giusta”

L’allenatore della Sampdoria Sinisa Mihajlovic ha parlato ai microfoni di Sky Sport HD, nel post partita di Sampdoria-Catania.

Si immaginava di imboccare subito la strada giusta? È in discesa la strada per la salvezza della Samp?
Abbiamo lavorato per quello. Devo fare i complimenti ai ragazzi perché mi hanno subito dato massima disponibilità. Abbiamo lavorato molto a livello psicologico, per fargli prendere coraggio. Questa è la strada giusta, però bisogna sempre rimanere umili, perché il campionato è ancora lungo, ci sono ancora tante partite. Finchè avremo questo spirito e giocheremo così coraggiosi, il nostro obiettivo sarà più vicino, ma non abbiamo fatto ancora nulla.
Manca una vera prima punta?
Di mercato parlo con i miei dirigenti. Comunque abbiamo sei attaccanti, Gabbiadini ed Eder possono fare anche la prima punta, è importante il loro sacrificio, è importante che ci sia equilibrio nella squadra e, finchè avremo questo spirito, sarà più facile raggiungere gli obiettivi.
Noi possiamo sbagliare un passaggio e possiamo sbagliare un gol, ma non possiamo mai sbagliare l’atteggiamento, i ragazzi lo sanno. Se uno sbaglia l’atteggiamento è meglio che rimane in campo, che non torna nello spogliatoio.
Avendo questi giocatori, che sono tutti tecnicamente bravi, fisicamente forti, veloci, che sanno giocare la palla, sicuramente siamo avvantaggiati. Sappiamo che, giocando così, rischiamo anche qualcosina in più, ma finchè loro quattro faranno anche sacrifici in fase difensiva, io li farò giocare. Per adesso andiamo avanti così.
Conoscevi i giocatori della Samp?
Sì, non tutti, anche perché sono arrivato tre giorni prima della prima partita con la Lazio. Ho visto un po’ di dvd, però una cosa è vederli in televisione, una cosa è vederli sul campo. Piano piano, poi, ho imparato a conoscerli.
Ha incontrato le sue ex squadre, Lazio Inter e Catania.
Se non fosse stato così, neanche sarei venuto. Mi dispiace per il Catania, spero che si salvi.

Lifestyleblog.it
Scritto da

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Potrebbe interessarti...

Calcio

Il Napoli scende in campo per ricordare Diego Armando Maradona. E lo fa indossando una maglia speciale che era stata pensata già un anno...

Calcio

È morto oggi Diego Armando Maradona, el Pibe de oro. Un arresto cardiorespiratorio si è portato via, a 60 anni, una leggenda del calcio...

Calcio

La corsa allo scudetto si preannuncia combattuta e piena di sorprese quest’anno. Le squadre che si contenderanno il tricolore si sono moltiplicate nel corso...

Calcio

«Tutto ciò che è raccontato nel film – come tutto ciò che è omesso – è lo specchio di quello che Francesco trova veramente importante nella...