Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Eventi

L’astronauta Parmitano testimonial della campagna UNICEF

“Da qui il nostro pianeta appare così piccolo. Sembra tutto meraviglioso e armonioso. Guardate però l’Africa da vicino. Troppi bambini soffrono di malnutrizione. Aiutiamo l’UNICEF a consegnare il pasto più importante della loro vita: una bustina speciale di alimenti terapeutici”: questo l’appello lanciato letteralmente dallo ‘spazio’ dall’astronauta dell’ESAAgenzia Spaziale Europea Luca Parmitano a sostegno della campagna UNICEF contro la malnutrizione infantile “il Cenone di Natale più grande del mondo”.

L’iniziativa è stata resa possibile grazie alla disponibilità e alla collaborazione dell’ESA e dell’astronauta Luca Parmitano, che hanno sostenuto la campagna UNICEF e realizzato poche settimane fa lo speciale video messaggio durante la missione di lunga durata organizzata dalla Stazione Spaziale Internazionale, a 370 km dalla Terra, orbitando attorno al nostro pianeta, in totale assenza di gravità.
Il video messaggio verrà presentato in anteprima il prossimo 6 dicembre, a Roma (Auditorium UNICEF, ore 11,45, via Palestro, 68) da Fulvio Drigani, Responsabile Comunicazione ESA in Italia in occasione del lancio del rapporto UNICEF-ISTAT “Bambini e adolescenti tra nutrizione e malnutrizione”; sempre durante la presentazione, ci sarà un collegamento video dal Centro Astronauti Europeo di Colonia con Luca Parmitano.
“Desidero ringraziare Luca Parmitano, Fulvio Drigani e l’ESA per l’emozionante ‘lancio spaziale’ della nostra campagna contro la malnutrizione dei bambini, che è co-responsabile, a livello globale di oltre 3 milioni di morti infantili sotto i 5 anni”, ha dichiarato il Presidente dell’UNICEF Italia Giacomo Guerrera.
L’Agenzia Spaziale Europea è la porta di accesso allo spazio per l’Europa. La sua missione consiste nello sviluppo delle capacità spaziali europee e nella garanzia che gli investimenti effettuati per la conquista dello spazio continuino a produrre vantaggi e ricadute positive per tutti i cittadini europei. Gli stati membri dell’ESA sono 20, compresa l’Italia.
Luca Parmitano, Maggiore dell’Aeronautica italiana, ha accumulato più di 2000 ore di volo, si è qualificato su oltre 20 tipi tra aerei ed elicotteri militari, ha volato sul oltre 40 tipi diversi di veicoli; è stato selezionato come astronauta ESA nel maggio 2009 e nel febbraio 2011 è stato assegnato come ingegnere di volo per la missione di lunga durata dell’Agenzia Spaziale Italiana “Volare” effettuata nel 2013 sulla Stazione Spaziale Internazionale.
Per sostenere la campagna UNICEF contro la malnutrizione infantile e partecipare al Cenone di Natale più grande del mondo: http://cenone.unicef.it

Lifestyleblog.it
Scritto da

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Potrebbe interessarti...

Lifestyle

Stefano De Martino al fianco dell’UNICEF nella campagna contro il COVID-19 Il Presidente dell’UNICEF Italia Francesco Samengo dà il benvenuto al ballerino e presentatore...

Musica

Il Presidente dell’UNICEF Italia Francesco Samengo ha nominato il giovane cantautore romano Ultimo nuovo Goodwill Ambassador, durante un incontro con i bambini della scuola elementare dell’Istituto Comprensivo...

Radio e Tv

Prodigi – La musica è vita. Una serata dedicata all’UNICEF su Rai 1 Torna, a distanza di un anno, l’appuntamento di Rai1 con il talento...

Hi-Tech

I personaggi nazionali e internazionali più importanti del momento si mettono in gioco per “fare la differenza senza differenze”: a partire dal 7 giugno...