13.6 C
Comune di Monopoli
venerdì 22 Gennaio 2021

Buffon: “Per vincere bisogna soffrire sempre”

Da leggere

Elisa Isoardi: “Salvini? L’ho amato tantissimo”

Elisa Isoardi,ospite domani in esclusiva a Verissimo, racconta la sua esperienza nel 2018 alla conduzione de ‘La prova del cuoco’ coincisa con...

C’è Posta per te: le anticipazioni della puntata del 23 gennaio

Prosegue l’appuntamento per eccellenza del sabato in Tv: sabato 23 gennaio in prima serata su Canale 5 terzo rendez...

Samuel: “Negli ultimi due anni ho avuto un periodo deflagrante”

Samuel torna sulla scena musicale con "Brigatabianca" il nuovo album da solista a distanza di quattro anni da “Il...

Il portiere della Juventus Gigi Buffon ha parlato in esclusiva ai microfoni di Sky Sport HD, nel post partita di Juventus-Sassuolo.

Avete dato forse la miglior risposta dopo l’eliminazione dalla Champions?
Sì, sicuramente. E’ chiaro che per chi ci conosce sembra che sia dovuto, però in fondo non è così perché alla fine per vincere le gare bisogna realmente soffrire sempre, bisogna sempre entrare in campo determinati e riuscire a smaltire le scorie di quella che è stata un’eliminazione cocente.
Siete riusciti a resettare tutto in pochi giorni o è rimasto ancora qualcosa?
Devo dire la verità, il dispiacere è stato grande però anche la consapevolezza di avere un altro trofeo a disposizione. E poterlo magari affrontare, non dico per vincerlo, però per cercare di arrivare fino in fondo, sarebbe un bellissimo traguardo qui a Torino.
Ottava partita senza prendere gol. Sei arrivato a 720 minuti d’imbattibilità. Cosa significa per te?
Vuol dire che sicuramente sono otto partite che non si perde, e questo fa piacere. Poi credo che sia il lavoro di tutti, compresi gli attaccanti che ci danno una grandissima mano. Alla fine bisogna riuscire ad abbinare la vittoria. In queste otto partite è accaduto così, per cui ancora meglio.

Ultime news

Salute: le patologie più cercate nel 2020

Quali sono le malattie che più hanno reso pensierosi i milanesi durante lo scorso anno? Quali le più cercate...

Potrebbe interessarti