Buffon - Foto Bruno Bellini

Buffon: “Il Copenaghen non è una Cenerentola”

Il portiere della Juventus Gigi Buffon ha parlato in esclusiva ai microfoni di Sky Sport HD, nel post partita di Juventus-Real Madrid.

Questo pareggio certifica la crescita definitiva della Juventus anche in Europa?
Diciamo che è in linea con i risultati che abbiamo conseguito l’anno scorso. Purtroppo non sono questi i punti pesanti che abbiamo perso.
Se giocate alla pari col Real Madrid, vuol dire che potete farlo con tutte. La Champions League può diventare un obiettivo dopo questa partita?
A me del Real Madrid, al di là che tu possa vincere, pareggiare, perdere, impressiona la qualità dei giocatori singoli, degli attaccanti che ha. Ogni volta che superano la tre quarti di campo sei sempre in apprensione perché possono trovare una giocata e fare gol in qualsiasi momento.
Il migliore in campo del Real Madrid è stato Casillas. E’ un segnale anche questo?
Sì, è stato molto bravo. Ha fatto tre interventi veramente importanti che alla fine sono risultati decisivi per tornare a casa loro con un pareggio.
Il Copenaghen ha vinto col Galatasaray. Quindi gli ottavi di finale sono sempre più vicini?
Ma, non lo so, perché se il Copenaghen ha vinto vuol dire che non è proprio una Cenerentola e noi li dobbiamo ospitare qui in casa, dobbiamo cercare di fare il nostro dovere e anche il Galatasaray andrà a Madrid senza partire battuto.
Un voto a questa Juventus?
Oggi è stata una Juventus da 7.

Lifestyleblog.it

La redazione di Lifestyleblog.it

Post navigation

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

P