Raiola: “Balotelli? L’Italia  non sarà la fine della sua carriera” -

Raiola: “Balotelli? L’Italia non sarà la fine della sua carriera”

L’Agente FIFA Mino Raiola, procuratore di Mario Balotelli, ha parlato in esclusiva ai microfoni di Sky Sport HD, nel pre partita di Milan-Barcellona.

Come sta vivendo questo momento Balotelli e cosa ne pensi di questo bombardamento mediatico nei suoi confronti?
Io credo che solo lui possa sopportare queste cose, è un complimento che gli faccio pubblicamente perché io non so se avrei sopportato queste cose. Purtroppo bisogna accettarle, ho detto due anni fa: “Parliamo di altre cose, non parliamo sempre di Balotelli”. Però mi sembra che siamo ritornati ai vecchi tempi dove non c’è nient’altro da parlare che di Mario Balotelli. Se è così, vuol dire che abbiamo povere notizie in Italia e non abbiamo altro di cui parlare.
Pensi che questo possa indurlo anche a lasciare l’Italia in futuro?
Sicuramente un giorno, l’Italia  non sarà la fine della sua carriera, lo sappiamo. Abbiamo ancora tre-quattro anni col Milan davanti e non vogliamo pensare a questo. E non vorrei pensare di dover lasciare l’Italia per questa ragione.

Lifestyleblog.it

La redazione di Lifestyleblog.it

Post navigation

1 Comment

  • Pingback: Galliani: "Raiola è un furbacchione" - Lifestyleblog.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

P