Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Viaggi e Turismo

Estate 2014: Germanwings arriva a Düsseldorf

Con il prossimo piano di volo estivo Germanwings diventa una delle compagnie aeree più grandi all’aeroporto di Düsseldorf. A partire dal 30 marzo 2014 la low cost tedesca prende in consegna le rotte della controllante Lufthansa anche da Düsseldorf con conseguente crescita del proprio network. Saranno 31 le nuove rotte prenotabili da giovedì 10 ottobre su www.germanwings.com.

Continua così il graduale passaggio, iniziato a fine dello scorso anno, dei collegamenti europei da parte della controllante Lufthansa, fatta eccezione per gli hub di Monaco e Francoforte. Nei prossimi mesi la flotta della low cost, fondata nel 2002, passerà dagli attuali 38 a 87 aeromobili. Come “nuova Germanwings”, la compagnia area è entrata nel mercato lo scorso 1° luglio con il compito di rivoluzionare il mercato europeo delle low cost e di offrire un prodotto di alta qualità in questo segmento – anche dall’aeroporto di Düsseldorf.

Dal 30 marzo 2014  l’operativo da Düsseldorf includerà i collegamenti interni per Dresda, Lipsia e Norimberga (16 voli settimanali). In Europa Germanwings collegherà l’aeroporto tedesco con Barcelona (12), Bari (1), Basilea (12), Bastia (1), Bilbao (7), Cagliari (1), Cardiff (1), Catania (4), Dublino (4), Dubrovnik (1), Ginevra (17), Heraklion (2), Ibiza (2), Izmir (1), Kattowitz (5), Lamezia Terme (2), Madrid (12), Milano (23), Newquay  (1), Olbia (2), Palma di Maiorca (21), Praga (18), Spalato (3), Stoccolma (12), Thessaloniki (4), Venezia (7), Varsavia (17) e Zadar (1).

Dalla scorsa estate la compagnia ha lanciato un nuovo standard di prodotto e servizio, che permette di godere di un viaggio “à la carte”. I passeggeri sono così in grado di creare il proprio pacchetto e adattarlo alle proprie esigenze, passando da un viaggio a basso costo senza particolari comfort ad un’esperienza di volo di alta qualità in termini di servizi e di extra. Pur presentando solo l’Economy Class su tutti gli aeromobili, la “nuova Germanwings” offre anche da Düsseldorf tre pacchetti di servizi con tariffe diverse. “Best” (al momento disponibile solo su alcune tratte) è un prodotto di ottima qualità, che soddisfa in particolare le esigenze dei business traveller, ma anche di chi è in viaggio per piacere; “Smart” include alcuni servizi aggiuntivi con la possibilità per il passeggero di richiederne altri; “Basic” è il pacchetto no-frills a basso costo.

La tariffa Best rappresenta il miglior prodotto attualmente disponibile sulle rotte low-cost europee e fissa gli standard del settore. Al passeggero è riservato un posto nelle prime tre file, con una distanza tra i sedili molto generosa di 81,2 centimetri e un sedile centrale vuoto accanto. Le altre componenti della nuova tariffa Best comprendono l’accesso alle lounge Lufthansa, check-in prioritario e l’utilizzo della corsia di sorpasso ai controlli di sicurezza, più miglia Miles & More, miglia HON Circle, il doppio della franchigia bagaglio (due bagagli del peso di 23 kg ciascuno), menu à la carte, modifica flessibile della prenotazione e annullamento del biglietto.

La tariffa Smart della nuova Germanwings è la nuova tariffa standard e corrisponde a un tradizionale prodotto di Economy ma con una qualità eccezionale. File di posti nella parte anteriore del velivolo saranno riservate ai passeggeri con questa tariffa. Essi potranno godere dello stesso generoso spazio di 81,2 centimetri di distanza tra i sedili, come accade con la tariffa Best. La Smart include poi uno snack e bevande non alcoliche come catering di bordo, nonché una franchigia bagaglio di 23 kg. La tariffa più bassa è la tariffa Basic, equivalente a un tradizionale prodotto low cost. Coloro che usufruiscono di questa tariffa sceglieranno di rinunciare al catering di bordo gratuito e alla franchigia bagaglio e potranno accomodarsi in uno dei posti a partire dalla fila undici.

Lifestyleblog.it
Scritto da

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Potrebbe interessarti...

Lifestyle

Viaggiare nel post-Coronavirus: perché farlo in treno Considerati i numerosi casi di Coronavirus che hanno colpito il nostro Paese, in previsione delle vacanze estive...

Viaggi e Turismo

L’estate 2020 non è ancora finita, anzi, come riporta un bollettino Enit molti italiani quest’anno hanno scelto di partire in tarda stagione, tra fine...

Viaggi e Turismo

Formentera è uno di quei posti che ti entrano subito nel cuore. Meta hippy durante i lontani anni ’70, gode di un’allure magica in...

Viaggi e Turismo

Archiviato anche il mese di luglio, ormai possiamo affermarlo con certezza. Il turismo estivo del 2020 in Italia è caratterizzato dalla cautela, e ci...