10.7 C
Comune di Monopoli
martedì 19 Gennaio 2021

Cassano a Tiki Taka: “Prandelli ha chiamato tutti tranne me”

Da leggere

Negramaro: dal 22 gennaio il nuovo singolo “La cura del tempo”

I Negramaro tornano in radio con un nuovo singolo “La cura del tempo” (Sugar Music). Si tratta del secondo brano estratto...

10 film per riprenderti dal Blue Monday, il giorno più triste dell’anno

Da Il lato positivo a cantando sotto la pioggia, fino al cinema di Bud Spencer e Terence Hill. 10...

Lifestyle Awards Auto 2021: i vincitori

Peugeot fa incetta di premi ai Lifestyle Awards Auto 2021. Circa 1800 votanti hanno preso parte al contest per...

Oggi, lunedì 14 ottobre 2013, su  Italia 1 in seconda serata alle ore 24.00 torna “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco”, il nuovo programma di approfondimento curato dalla redazione di Sportmediaset, diretta da Claudio Brachino, e condotto da Pierluigi Pardo.

La Serie A è ferma, ma, prendendo spunto dalla Nazionale di Prandelli che ha deciso di organizzare una seduta di allenamento sul campo del Quarto Flegreo (club napoletano divenuto simbolo della lotta dello sport contro la criminalità organizzata), le telecamere di “Tiki Taka” si accenderanno su Scampia per raccontare le storie sportive di chi, partendo da periferie difficili, ce l’ha fatta. Un modo di parlare di calcio non per i gesti tecnici, ma come strumento di coesione e riscatto sociale.

In studio, tra gli altri, sarà presente la showgirl Melissa Satta, fidanzata dell’ex giocatore del Milan Kevin Prince Boateng, i giornalisti Filippo Facci e Andrea Scanzi e gli scrittori Michele Dalai, Marco Marsullo e Francesca Barra. In collegamento da Roma Giampiero Mughini, da Scampia Gabriella Simoni e da Napoli Raffaele Auriemma e il cantante rap Clementino.

Inoltre all’interno di “Tiki Taka”, interviste esclusive al fantasista del Parma Antonio Cassano ed al presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis.

A proposito di un possibile ritorno in Nazionale , Antonio Cassano dichiara: “Al Brasile ci penso, è un bellissimo paese: andarci in vacanza direi di sì, per altro la vedo molto, molto dura. È un anno e mezzo che Prandelli non mi chiama: se in un anno e mezzo ha chiamato tutti tranne me avrà qualche motivo per la testa che non capisco e non conosco. Ma pazienza: non piangerò”.
Nell’intervista, il giocatore del Parma parla anche di Francesco Totti, di Mario Balotelli, di Walter Mazzarri e di Inter.

Ultime news

La Mazda CX-5 2021: tutte le caratteristiche

Mazda Motor Italia annuncia la versione 2021 della CX-5, SUV elegante, spazioso e dinamico della Casa di Hiroshima. L’ultima evoluzione della CX-5 si distingue dal...

Potrebbe interessarti