18.8 C
Comune di Monopoli
mercoledì 12 Maggio 2021

Parah presenta la collezione mare P-E 2014

Da leggere

Il beachwear “Made in Italy”di Parah ritorna sulle passerelle di Blue Fashion Beach, la manifestazione che, durante la settimana delle sfilate milanesi, propone ricerca e creatività per la moda mare. La donna Parah 2014 è itinerante, viaggiatrice e curiosa.
E’ una donna alla ricerca di nuovi stili, gusti e tendenze. E’ una donna eclettica sempre al passo con la contemporaneità, sicura di sè, indipendente e piena di femminilità. Ma è anche una donna multietnica che proviene da ogni parte del mondo portando con sé le tradizioni del suo paese. Donne diverse con un denominatore comune: indossare costumi per apparire e farsi notare.
La collezione P-E 2014 rappresenta un viaggio intorno al mondo in quei luoghi esotici e metropolitani che dettano le tendenze e le mode di ogni momento. Un itinerario che parte dalla natura con i suoi colori e le sue forme per arrivare all’arte con i suoi disegni e le sue sculture. Una collezione studiata e creata per una donna chic, romantica, vintage, ma sempre glamour. La scelta dei colori, dei tessuti, degli accessori e degli abbinamenti non è mai casuale. Grande enfasi al dettaglio, alla cura del particolare, alla vestibilità ma soprattutto un grande ritorno all’artigianalità e alla creatività… tutta made in Italy.

Il viaggio di Parah:

Thaiti: la dualità della donna che riesce ad essere sexy e naif nello stesso tempo. La maxi stampa floreale nelle tonalità dell’arancio, del giallo, del verde e del blu viene valorizzata dal ricamo a uncinetto in sovrapposizione o a inserto che ne esalta la femminilità.
St. Barth: l’eleganza assoluta prende forma attraverso i colori monocromatici del bianco, nero, mattone e petrolio con applicazioni di rouches in raso dall’effetto morbido.
Capri: colore, colore e ancora colore. La tinta unita cangiante nei colori intensi della natura è impreziosita dal ricamo-catena in tessuto sulle spalline, nel centroseno o sugli slip.
St. Tropez: decisa, sicura e dichiaratamente glamour, questa donna si adorna di ricami macramè e fiori cornely che riproducono bellissimi bouquet floreali. La classe indiscussa del bianco e nero si contrappone all’energia sprigionata dai vivaci colori fucsia e giallo sole.
Miami: l’arte che si indossa e l’astrattismo che prende forma sul corpo femminile giocando con fantasie, colori e abbinamenti eccentrici. Un mix di morbide e colorate pennellate su tela arancione impreziosita da una lavorazione jaquard laserata.
Los Angeles: il lusso, la femminilità e il rigore prendono forma attraverso i colori brillanti, quasi fluo, e danno vita ad applicazioni tridimensionali del ricamo jacquard laserato. L’abbinamento dei colori è elegante: prugna-zucca, marron glacè-bianco, marron glacè-acqua marina, nero-peonia.
Per l’occasione, Parah ha scelto Juliana Moreira come testimonial del suo show: una donna che incarna perfettamente l’ideale di femminilità eclettica e multietnica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Ascend commits to 80% GHG reduction by 2030

2020 sustainability report highlights emissions reduction strategy and other initiatives HOUSTON, May 11, 2021 /PRNewswire/ -- Ascend Performance Materials today published...

Potrebbe interessarti