Maserati grande protagonista del Festival di Venezia

Un emozionato Gianfranco Rosi riceve il Leone d’oro al miglior film per il documentario ‘Sacro GRA’, girato a Roma con attori non-professionisti. Elena Cotta vince la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile: 82 anni, al primo red carpet, è protagonista di Via Castellana Bandiera, il film d’esordio alla regia di Emma Dante. Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile a Themis Panou di Miss Violence di Alexandros Avranas, vincitore del Leone d’argento.

Maserati ha prestato l’esclusivo servizio di courtesy car con la nuova Maserati Quattroporte, una presenza costante sul red carpet, che ha trasportato le celebrity internazionali intervenute alla Mostra.

La Terrazza Maserati, nell’area della piscina dell’Hotel Excelsior, ha rappresentato inoltre il fulcro centrale e vitale della rassegna cinematografica veneziana – uno spazio dedicato ad interviste, incontri, cocktail ed eventi.

La serata culminante della Terrazza Maserati è stata la ‘Blue Carpet Night’, party organizzato per celebrare quattro brand con i quali la casa di Modena ha instaurato un importante rapporto di partnership volto a divulgare, nel mondo, prodotti Maserati in abbinamento a marchi di altrettanto livello ed esclusività: La Martina, Bowers & Wilkins, Riva e Dr. Vranjes Firenze.

I numeri di Maserati durante la 70. Edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica:

• 44 vetture tra cui tre auto storiche che hanno accompagnato le celebrity internazionali sul red carpet
• 1 celebrity che ha deciso guidare personalmente la Maserati Quattroporte sul red carpet: il regista Terry Gilliam
• 1 motoscafo Iseo Riva come tender ufficiale della Terrazza Maserati
• 2.400 m2 di Terrazza Maserati con arredi Frigerio e Unopiu’. Arredi Zanotta per le sale junket
• 30 maxi bottiglie di fragranze d’ambiente Dr. Vranjes Firenze per l’arredo olfattivo
• 3 maxi-schermi Samsung
• 1.500 bottiglie di Champagne Moët & Chandon Brut Impérial
• 3.000 cioccolatini Venghi
• 6.000 caffé grazie alle tre macchine Primadonna De Longhi
• 4.000 bottiglie di acqua Ferrarelle
• 5.000 bottiglie di birre Warsteiner
• 650 bottiglie di vini Maserati Scrimaglio
• 56 round table e interviste 1/1 con 450 persone
• 18 junket in tre sale allestite Zanotta
• 10 conferenze stampa a cui hanno partecipato 400 persone
• 5 CineCocktail condotti da Claudia Catalli a cui hanno partecipato 150 persone
• 41 delegazioni per le diverse categorie
• 78 talent
• 6 servizi fotografici con modelle e attrici
• 2.000 ospiti in terrazza durante il giorno
• 20 Cocktail pre-red carpet per le proiezioni di prima e di seconda serata per un totale di 1.000 persone
• 13 eventi serali ai quali hanno partecipato 3.460 persone

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ora anche per Android: Music Maker Jam di MAGIX

Articolo successivo

Helly Hansen presenta la sua collezione sportswear di Parka

Articoli correlati
P