Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Moda

Lisa Corti debutta a White Milano

Lisa Corti debutta a White Milano presentando una collezione per la primavera-estate 2014 tutta all’insegna del mix & match. Stampe, stampe e ancora stampe, sono da sempre il must di ogni collezione Lisa Corti che per la prossima stagione punta sull’abbinamento tra disegni floreali e pattern geometrici. E il kaftano, best seller della passata stagione, si conferma capo iconico anche per questa collezione.

«Non creo moda, ma un modo di vestire senza tempo, una storia, un mood ispirati alle forme dei tradizionali costumi orientali rivisitati nei disegni e nei colori» racconta Lisa Corti.

E sono proprio i colori i veri protagonisti di questa collezione: vivaci, vitali, accostati con armonia ed eleganza, formano stampe dai disegni originali ed esclusivi, che si combinano perfettamente l’una con l’altra. Una collezione che rispecchia lo stile che Lisa Corti propone da sempre anche nelle sue creazioni per la casa: la passione per l’Oriente e il gusto Occidentale, la creatività italiana e il saper fare indiano sono uniti per dar vita ad una linea di abbigliamento in cui ogni capo è quasi un pezzo unico, grazie alle piccole sfumature e “imperfezioni” proprie della stampa manuale su tessuto che regalano ancora più fascino ad ogni pezzo della collezione.

Capi leggeri e impalpabili, facili da indossare, per il giorno e per la sera, che giocano sul perfetto equilibrio dato dal contrasto tra stampe floreali e disegni geometrici. Un contrasto risolto e superato nel sapiente accostamento dei colori e nell’utilizzo di diversi tipi di tessuti e consistenze: dalla mussola di cotone luminosa e fresca, passando per la voile di cotone trasparente e finissima, fino alla kotadoria in seta e cotone.

Il kaftano, best seller della passata stagione, si conferma capo iconico anche per questa collezione. Un passepartout per ogni outfit, ideale per il giorno con dei pantaloni, si trasforma di sera con una semplice sottoveste. Aperto come capospalla o chiuso come vestito, nella versione short o long, può essere utilizzato in mille combinazioni, donando freschezza e vivacità ai look più diversi.

Immancabile in ogni collezione Lisa Corti la dupatta, ispirata ad uno dei capi più rappresentativi e usati dell’abbigliamento orientale. Una sciarpa da utilizzare in qualsiasi stagione, un accessorio fondamentale per personalizzare e accendere di luce e colore ogni tipo di outfit.

Lo stile Lisa Corti ha un mood senza tempo ma attualissimo, perché rispecchia il gusto contemporaneo senza dimenticare la tradizione. Le stampe Lisa Corti sono un must have per ogni stagione, in particolar modo d’estate, in cui questi colori e disegni inconfondibili sprigionano tutta la loro carica creativa.

Lifestyleblog.it
Scritto da

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Potrebbe interessarti...

Moda

Leonardo Carpinteri, fondatore di MODES, ha avuto davvero un’idea brillante: quella di introdurre il concetto di boutique nel mondo del web. Partendo infatti da...

Moda

Rilanciato e tornato alla ribalta l’anno scorso grazie a Kim Kardashian, il corpetto è oggi un capo che rientra nei must have del mondo...

Moda

Oggi abbiamo incontrato la stilista Cinzia Diddi, da molti definita “la stilista che veste l’anima” Come nasce la sua passione per la moda, e...

Fashion

La stagione estiva è ormai agli sgoccioli, settembre è già arrivato e non tarderà molto prima che si comincino a sentire i primi freddi....