La Basilicata alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica

Alle ore 19 di lunedì 2 settembre, presso lo Spazio “Fondazione Ente dello Spettacolo” all’Hotel Excelsior del Lido di Venezia, ha avuto  luogo un incontro tra i principali festival cinematografici lucani: Maratea Film Festival, Lucania Film Festival, Cinemadamare e Bella Film Festival.

Inoltre, nella giornata di oggi, martedì 3 settembre, ore 19.30, all’interno dello Spazio “Fondazione Ente dello Spettacolo” all’Hotel Excelsior del Lido di Venezia, la Lucana Film Commissione illustrerà al mondo del cinema la candidatura della città di Matera a capitale della cultura per il 2019. Saranno presenti il sindaco di Matera Salvatore Adduce, l’assessore alla cultura di Matera Alberto Giordano e il direttore di Matera 2019 Paolo Verri.

Interverrà inoltre il direttore della Missione del Gal (Gruppo di Azione Locale) La Cittadella del Sapere, Nicola Timpone. Per contribuire ad una crescita competitiva del sistema socio-economico locale, l’organizzazione, il cui territorio di interesse si estende per tutto il perimetro del Parco Nazionale del Pollino, promuove strategie di sviluppo integrato e sostenibile, sperimentando nuove forme di valorizzazione del patrimonio naturale e storico-culturale, sfruttando ad esempio i prodotti alimentari tipici o il territorio tramite il turismo.

Come uscire dalla crisi del nostro cinema? Di idee ce ne sono tante, ma quelle concrete sono poche. La Lucana Film Commission presenterà il 4 settembre “Bando alla crisi. Come poter fare in Basilicata e in Italia tutti i film che vuoi”. Il convegno si terrà all’Hotel Excelsior alle ore 17 presso lo Spazio Cinecittà.. Parteciperanno: Paride Leporace, direttore Lucana Film Commission; Franco Rina, presidente Lucana Film Commission; Patrizia Minardi, dirigente Fesr Basilicata; Riccardo Tozzi, presidente Anica; Alberto Versace, presidente Sensi Contemporanei; Nicola Claudio, presidente Rai Cinema; Carlo Brancaleoni, responsabile produzioni film sperimentali Rai Cinema; Gianpiero Perri, direttore APT Basilicata; Alberto Baldini, responsabile settore cinema BNL; Valentina Bisti, giornalista TG1. Verrà presentato il bando decretato dalla Giunta Regionale, per cui sarà concesso un finanziamento massimo di € 1.800.000 a qualunque produzione cinematografica rispecchi un interesse di tipo regionale.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Laura Adriani: "Provaci ancora Prof, cast meraviglioso"

Articolo successivo

Gabriele De Luca: "Divertente tornare sui banchi di scuola"

Articoli correlati
P