Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Interviste

Riccardo Polizzy Carbonelli: “Sogno nel cassetto? Lavorare con mia moglie”

Le interviste di Lifestyleblog.it non vanno in ferie! Eccone qui una nuova, dedicata ad un protagonista della soap opera Un Posto al Sole: si tratta di Riccardo Polizzy Carbonelli, che interpreta il ruolo dell’imprenditore Roberto Ferri. Non soltanto Un Posto al Sole: l’attore si racconta parlando delle sue passioni, hobbies ed anche di teatro. Buona Lettura! (foto tratta dalla gallery Rai.Tv)

Da oltre dieci anni ricopri il ruolo di Roberto Ferri in Un Posto al Sole. Quanto ti rispecchia questo personaggio?
Mi rispecchia solo nella determinazione, testardaggine, cocciutaggine e competizione! Quando mi prefiggo una meta, un obiettivo lo perseguo con disciplina, applicazione e metodo. In questo siamo simili, per il resto,per me, “il fine non giustifica mai i mezzi”! Non sono “cattivo”(questo è un bene per chi mi ha educato), non sono vendicativo e non ho il cosiddetto…”Pelo sullo stomaco”!

Ferri è una persona molto abile e scaltra. Ritieni che queste doti debbano essere la ricetta giusta per ottenere il successo ai nostri tempi?
Secondo me bisogna essere abili nel proprio campo; scaltri nel prevedere eventuali reazioni o scenari, conseguenti al nostro agire; onesti in quello che facciamo e nel modo in cui lo facciamo senza mai dimenticare che ci sono anche gli altri, con i loro sogni, aspirazioni,desideri e con la loro vita!

Quale, secondo te, il segreto del successo di Un Posto al Sole?
Il Format già di successo in Australia; Napoli, scenografia naturale, con il suo prezioso tessuto professionale ed umano, racchiuso oltre che nella città anche e soprattutto nel Centro di Produzione Rai di Napoli, diretto dal Dr.Francesco Pinto, centro tra i più prolifici in fatto di sceneggiati e varietà, capace di coniugare “Quantità,Velocità e Qualità”; la stupenda sinergia che si è creata tra il personale della Fremantlemedia(tra i quali oltre al Direttore di Produzione,Produttore Creativo e Redazione ci siamo noi Attori),ed i quasi 17 anni insieme che ci hanno insegnato veramente cosa significa collaborazione e lavorare con passione. 

Con chi hai legato maggiormente nel set?
Dopo 12 anni la domanda giusta sarebbe…”Con Chi non hai legato?” 🙂

Parlando sempre di soap, le storie d’amore di Roberto Ferri sono sempre tormentate. Riuscirà prima o poi a trovare il vero amore?
Oltre a se stesso??? 🙂 🙂 🙂 Attualmente è Greta, il suo vero amore,condotto e vissuto in modo maldestro,oggi dal futuro incerto,ma sono certo ancora è nonostante tutto…recuperabile!

Nella vita di Riccardo, invece, come va l’amore?
Sono legato sentimentalmente da 12 anni, di cui 7 di Matrimonio con Marina Lorenzi, attrice ed in più di un’occasione partner in scena! Il nostro obbiettivo è lavorare di più insieme per trascorrere più tempo insieme.

Non soltanto Un Posto al Sole. In questi giorni sei anche impegnato con il teatro. Parlaci un po’ di questa esperienza.
Ho interpretato il personaggio di Giasone nella Tragedia “Medea” da Seneca ed Euripide al Festival della Magna Grecia,in Calabria,diretto da Giorgio Albertazzi. Adattamento,interpretazione di Medea e Regia di Caterina Costantini,con Lorenza Guerrieri,Giancarlo Di Giacinto,Alberto Mancini,Vita Rosati e Beatrice Messa.Ogni sera abbiamo recitato in un importante “Sito” archeologico vicino al quale o al cui interno è stato costruito un palcoscenico:suggestivo!

Riccardo e i social network: che rapporto hai?
Secondo me sono utili per “diramare” informazioni velocemente, in questo sono eccezionali, sull’uso e su alcuni contenuti ritengo impoverisca le “Relazioni”! Preferisco sempre “Guardare negli Occhi” il mio interlocutore, inoltre, spesso, la condizione di “anonimato” legittima a dei comportamenti discutibili!

Hai altri hobbies?
Oltre al Calcio ed al Bricolage,la lettura,non soltanto rivolta al lavoro,e poi mi piace molto…mangiare!!! Riposare!!! 🙂

Siamo ormai ad agosto, hai in programma qualche vacanza?
Da metà Agosto nella mia casetta al mare, vicino a Tarquinia, poi 7 giorni in albergo in Sardegna,senza fare…nulla:relax totale!!!

Quali i tuoi progetti futuri ed il tuo sogno nel cassetto?
Riprendere Un Posto al Sole; riprendere uno spettacolo teatrale e farlo circuitare, pensare anche ad un altro spettacolo! Sogno nel cassetto…Lavorare al più presto con mia moglie! 🙂

Torneresti a fare cinema?
Non ho mai abbandonato il cinema,ne lui ha abbandonato me. Qualora ci fosse un progetto interessante che mi volesse e che mi piacesse, lo farei molto volentieri.

Bruno Bellini
Scritto da

Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari) Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa.

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Potrebbe interessarti...

Interviste

Mary De Gennaro è senza dubbio il volto di punta di Telenorba. Ogni mattina, dal lunedì al venerdì, conduce Mattino Norba al fianco di...

Interviste

“Mi sentivo dire di essere una nullità, sono parole che lacerano dentro”. Valeria Graci a Verissimo racconta per la prima volta una complicata storia di violenza psicologica...

Cinema e Spettacolo

Mingo, è una vera forza della natura e rimanergli indifferenti, è impossibile. Incontrarlo e aprire con lui, lo scrigno dove raccoglie tutte le sue...

Interviste

Shalana Santana è un’attrice di una bellezza disarmante. Quando la raggiungiamo telefonicamente per l’intervista che troverete qui sotto è un’esplosione di vitalità. Come la...