Locus festival al via con il primo weekend

Cody Chesnutt, Robert Glasper & Bilal, Peter Cincotti: sono i grandi protagonisti delle prime tre serate per la nona edizione Locus festival, ad ingresso libero nel centro storico di Locorotondo (Bari).

Si parte dalla nuova soul music statunitense (un approccio geo-stilistico ormai familiare al pubblico del Locus già da alcuni anni) con un primo weekend mozzafiato: venerdì 26 luglio apre il festival il nu-blues & soul di Cody ChesnuTT, fresco di un grande album com “Landing On A Hundred e celebre per l’hit mondiale con i Roots “The seed 2.0”, seguito sabato 27 luglio dal vincitore del Grammy Award 2013 per il miglior album R&B: il pianista Robert Glasper con la sua band Experiment. Glasper avrà anche un ospite d’eccezione come cantante: Bilal, una delle voci più belle del soul moderno.

Infine domenica 28 luglio il celebre crooner Peter Cincotti propone il suo sapiente mix di jazz soul e swing con l’inedito contributo dell’Orchestra della Provincia di Bari, in un progetto speciale prodotto da Costa dei Trulli.

 

Eventi palco: dalle ore 22.

Eventi pre-serata: dalle ore 19:30.

Eventi after: dalle ore 23,30.

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

CFO Europei meno ottimisti circa la crescita economica

Articolo successivo

Applicazioni, Community e Servizi: è boom per il Social Fitness

Articoli correlati
P