TV: Carlos Ponce da ‘Settimo Cielo’ a ‘Hollywood Heights – Vita da Popstar’

Una carriera invidiabile quella di Carlos Ponce, artista portoricano di origine cubana, attore, cantautore, presentatore tv, attualmente uno dei protagonisti di Hollywood Heights – Vita da Popstar, serie in onda su MTV (canale 8 del Dtt) dal lunedì al venerdì alle 16.50.

Dopo il debutto in alcune popolari soap-opera, Carlos Ponce raggiunge grande notorietà negli States partecipando a serie tv come Beverly Hills 90210 o Settimo Cielo (dove interpretava Carlos, marito dell’allora giovanissima Jessica Biel – Mary Camden) e presentando alcuni show di successo, tra questi Entertainment Tonight della CBS e Miss Universo 2006 in mondovisione. Ottimo cantante e compositore, ha sempre affiancato la carriera musicale a quella televisiva, a cominciare dal fortunatissimo album d’esordio (Carlos Ponce, 1998) che gli è valso un Doppio Disco di Platino negli Stati Uniti.

In Hollywood Heights – Vita da Popstar interpreta Max, il padre del rocker Eddie Duran (Cody Longo), con il quale ha un rapporto molto profondo anche se non sempre facile. Vedovo da diverso tempo non ha, però, superato il dolore per la tragica scomparsa dell’amata moglie Katy. Per non pensare troppo alla compagna persa si dedica a tempo pieno al locale di cui è proprietario e trascorre il poco tempo libero insieme all’amica di sempre Nora Tate (Jama Williamson).

Nelle puntate in onda dal 10 al 14 giugno per Chloe (Melissa Ordway) è giunto il momento della resa dei conti: Eddie (Cody Longo) dopo aver ascoltato i gravi sospetti del padre Max (Carlos Ponce) sulla ragazza, non sembra più disposto a sopportare le sue bugie. Phil (Robert Adamson) cerca di scavare più a fondo nei problemi di Colorado (Rick Otto). Pronta a tutto per tornare con Eddie, Chloe decide di pedinarlo fino al party a casa di Loren (Brittany Underwood) e rimane scioccata quando si rende conto della forte affinità che sta nascendo tra i due… la sua storia con il ragazzo potrebbe davvero essere al capolinea.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

In uscita il nuovo album dei Beady Eye

Articolo successivo

ASUS presenta il notebook Republic of Gamers G750

Articoli correlati
P