Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Moda

Roy Roger’s: la camicia Madras diventa GiubbottoMT65072139

Una collezione, quella di Roy Roger’s SS 2014, che gioca a stravolgere i canoni della moda, a partire dal concetto di camicia.

I tessuti pregiati da camiceria diventano i trench Rain Clothes di nuova generazione, realizzati in cotone double dai colori a contrasto; quello madras, grazie ad un particolare trattamento di impermeabilizzazione, si trasforma in un doppiato jersey; e la camicia western con sprone in cotone navy chiuso da bottoni in madreperla, diventa capo tecnico senza tempo.

La linea Rugged, celebrazione del mondo vintage, presenta una limited edition caratterizzata da salpa e triangolino retro-cinta in una pelle che, invecchiata con particolari lavaggi, ricorda il mondo biker degli anni 50. I pantaloni più classici hanno i colori della sabbia e sono in gabardine colombiano,  in lini e in cotoni pregiati

E la bandana – in gabardine libertador colombiane in 100% cotone doppio ritorto nei colori blue navy e verde militare – è protagonista di pantaloni più estivi o diventa il risvolto e la fodera interna di shorts sportivi.

E’ una linea heritage quella delle polo che, ora affondano le radici nel mondo hawaiano e in quello delle pin-up anni’50, recuperando disegni e motivi floreali; ora hanno un effetto vintage delavé, se realizzate in cotone colorato intrecciato con un filo in lino grezzo.

Mentre, le camicie, in chambry giapponese e italiano, sono un tributo all’indaco nelle loro microfantasie a quadri.

Alla camiceria si ispira anche parte della collezione beach dove alcuni costumi ripropongono i disegni  e le grafie delle camicie indossate del noto investigatore Magnum PI o mostrano design pattern dello stemma militare americano durante la guerra del Vietnam.

Completano la collezione i costumi in cotone/nylon ricamati con fantasie floreali in scalature a contrasto; e quelli tinto capo effetto cangiante, realizzati con criteri di manifattura sartoriale dove tra trama e ordito i colori sono diversi, come il blue e il rosso.

Lifestyleblog.it
Scritto da

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Potrebbe interessarti...

Moda

Leonardo Carpinteri, fondatore di MODES, ha avuto davvero un’idea brillante: quella di introdurre il concetto di boutique nel mondo del web. Partendo infatti da...

Moda

Rilanciato e tornato alla ribalta l’anno scorso grazie a Kim Kardashian, il corpetto è oggi un capo che rientra nei must have del mondo...

Moda

Oggi abbiamo incontrato la stilista Cinzia Diddi, da molti definita “la stilista che veste l’anima” Come nasce la sua passione per la moda, e...

Fashion

La stagione estiva è ormai agli sgoccioli, settembre è già arrivato e non tarderà molto prima che si comincino a sentire i primi freddi....