In vacanza… a raccogliere ciliegie!

Raccogliere le ciliegie in vacanza? Da oggi si può, nel cuore del Puglia. Tra le colline vestite di ulivi della Selva di Fasano e la linea dell’azzurro Adriatico dove sorge Tenuta Monacelle, un’oasi nel cuore della Valle d’Itria. Con i suoi 20 ettari di ciliegeto con 900 alberi a frutto, offre la possibilità di vivere un’esperienza unica. Raccogliere i frutti con le proprie mani, assaporandone profumi e sensazioni e assaggiarle appena raccolte. “La Puglia non è solo una terra ricca di arte e folclore, ma anche di sapori unici e naturali, e la ciliegia rappresenta sicuramente un prodotto simbolo della regione. Inoltre, questo frutto inaugura la stagione estiva, diventando quindi un prodotto davvero speciale. Tra le caratteristiche dei servizi offerti a Tenuta Monacelle ci sono l’autenticità e l’originalità: i nostri ospiti hanno modo di vivere un’esperienza vera a contatto con i colori, i profumi e i sapori tipici della nostra terra” – dichiara il direttore di Tenuta Monacelle, Antonio Ladisa, che aggiunge –  “Per rendere ancora più forte questa esperienza, nei mesi di Maggio e Giugno la nostra tenuta apre il suo giardino a tutti i suoi ospiti, che avranno quindi l’opportunità di adottare uno dei nostri 900 alberi di ciliegie, prendersene cura e raccoglierne i frutti con le proprie mani. Un’esperienza coinvolgente e appassionante”. Insomma, quale miglior soluzione per trascorrere una vacanza in modo originale e soprattutto in uno dei posti più belli della regione Puglia.

Per maggiori informazioni su come raggiungere la struttura, tariffe e tanto altro ancora, è possibile visionare il sito web www.tenutamonacelle.com

Total
0
Shares
1 comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Donne e smartphone: la vita di tutti i giorni passa dal mobile

Articolo successivo

BrandZ Top100 Millward Brown: Apple al numero 1

Articoli correlati
P