Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Calcio

Stramaccioni: “Rigore? L’arbitro si è presso grossa responsabilità”

L’allenatore dell’Inter Andrea Stramaccioni ha parlato in esclusiva ai microfoni di Sky Sport HD, nel post partita di Inter-Atalanta.

Sul rigore dato all’Atalanta.
L’arbitro si è preso una grande responsabilità, abbiamo chiesto per 5’ cosa fosse, pensavamo un fallo di Ranocchia. Quando l’arbitro ci ha detto che era un fallo di mano di Samuel credo che si sia preso una responsabilità incredibile. Peccato perché io sono nuovo di questo mondo, di questo circo, e onestamente fino alla partita con la Juventus credevo fossero errori. L’arbitro si è preso una grande responsabilità, ha visto qualcosa che ha visto solo lui. Era un girone intero che non ricevevamo un calcio di rigore, oggi è stato ammonito il primo giocatore dell’Atalanta a un quarto d’ora dalla fine, Bonaventura, che penso abbia fatto 5-6 falli su Kovacic per tutta la partita. Non credo sia stato un errore quello di Gervasoni, credo che si sia preso una responsabilità da solo vedendo qualcosa che non c’è stato. Ha fischiato un calcio di rigore prendendosi una responsabilità su qualcosa che non è avvenuto. I giocatori dell’Atalanta stavano andando a battere un calcio d’angolo e noi siamo stati 5’ a capire cosa avesse fischiato, dalla panchina pensavamo fosse un fallo di Ranocchia e invece, addirittura, fallo di mano di Samuel.
Avete avuto modo di chiedere a Gervasoni cosa avesse visto?
Fallo di mano di Samuel, se leggete il labiale lo leggete anche in area di rigore. Noi abbiamo già i nostri problemi, tantissimi problemi. Oggi si è fatto male anche Cassano, sicuramente non siamo un’armata che riesce a vincere anche con tutti questi episodi, questo è vero. Abbiamo le nostre colpe, ma oggi eravamo 3-1 con una partita in mano, non può fischiare un rigore così. Facciamo i complimenti all’Atalanta, io sono l’allenatore più giovane della Serie A, vengo dal nulla, magari alla fine dell’anno mi cacceranno via, ma è inconcepibile che verso una squadra come l’Inter, che va rispettata, un arbitro in una partita tranquillissima si sia preso una responsabilità così e abbia riaperto una partita. L’Atalanta poi ha fatto quei gol e ha meritato di vincere, ma è incredibile fischiare un calcio di rigore così.
E’ stata solo sfortuna l’infortunio di Cassano?
Sicuramente non abbiamo la forza per essere più forti di questi episodi. Probabilmente abbiamo le nostre colpe, ma dalla partita con la Juventus siamo stati sfortunatissimi fino a ieri, oggi è una scelta dell’arbitro totalmente autonoma.
Il raggio di sole è Alvarez in questo momento così nero?
Sì, sicuramente è entrato in un momento non facile, si era fatto male Antonio. Poi in un ruolo neanche congegnale per lui, da seconda punta penso abbia fatto un’ottima partita, peccato perché ha sfiorato ancora un altro gol uscito di poco sulla sinistra del secondo palo.
Potete sperare ancora nel terzo posto?
Non lo so, adesso abbiamo perso una brutta partita e cerchiamo di giocarle tutte, non facciamo calcoli, vinciamo.

Lifestyleblog.it
Scritto da

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Potrebbe interessarti...

Calcio

È morto oggi Diego Armando Maradona, el Pibe de oro. Un arresto cardiorespiratorio si è portato via, a 60 anni, una leggenda del calcio...

Calcio

La corsa allo scudetto si preannuncia combattuta e piena di sorprese quest’anno. Le squadre che si contenderanno il tricolore si sono moltiplicate nel corso...

Calcio

«Tutto ciò che è raccontato nel film – come tutto ciò che è omesso – è lo specchio di quello che Francesco trova veramente importante nella...

Calcio

Manca ormai poco all’inizio del nuovo campionato: oltre ai movimenti di mercato c’è grande interesse per le maglie da calcio della Serie A 2020/2021....