17.1 C
Comune di Monopoli
giovedì 13 Maggio 2021

Roche Bobois – Anteprime Salone del Mobile 2013

Da leggere

In occasione del Salone del Mobile di Milano, Roche Bobois – leader mondiale nell’edizione e distribuzione di mobili di alta gamma – presenta la propria art de vivre. Un mix perfetto di design, creatività e savoir-faire unici. 1971: Hans Hopfer crea il divano componibile Mah-Jong che ancora oggi, dopo 40 anni, è icona di versatilità, di comodità rasoterra e di gestione creativa dello spazio. 2013: il designer italiano Marco Fumagalli gioca con i codici creativi delle sedute a materasso per eccellenza, per farle rinascere sotto nuova luce e funzione, quelle di un letto dalla testata a materassi rigorosamente cuciti a mano. Struttura in legno, testata capitonné e rivestimento in tessuto esclusivo Missoni Home per Roche Bobois, abbinato al tessuto unito Indy (collezione Roche Bobois).
Un gioco di sfumature ai limiti dell’illusione ottica: la collezione Colors di Fabrice Berrux unisce estetica ludica a forme minimal.
Parola d’ordine: contenere. Buffet e colonne rivestite in Daquacryl®, materiale brevettato – declinabile in 34 tonalità – che garantisce massima resistenza e brillantezza nel tempo. Piedini e maniglie in acciaio laccato nero o bianco. Quante ante e cassetti? L’incognita resta. Arobase, ovvero “chiocciola” in italiano e “at” in inglese. Cédric Ragot rende omaggio a uno dei termini chiave della comunicazione contemporanea con un divano 3 posti dalla silhouette geometrica e arrotondata al tempo stesso. Rivestito in pelle Caresse, Arobase poggia su piedini in faggio massiccio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Tapiro d’oro a Checco Zalone

Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) Valerio Staffelli incontra a Bari Checco Zalone (all'anagrafe Luca Medici), a cui consegna il Tapiro d'oro per...

Potrebbe interessarti