Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Lifestyle

Quarta edizione della rivista Hunger

Per la Primavera / Estate 2013, la rivista semestrale – HUNGER – presenta il suo quarto numero, ‘Girls, Girls, Girls”, con sette audaci copertine per sette donne audaci.

La musica è il cuore di Hunger per questa stagione, con le sei diverse copertine che caratterizzano la quarta uscita della rivista; ogni talento è stato scelto personalmente e premiato con una copertina personalizzata per l’atteggiamento unico e la capacità di sfidare le norme musicali. “Avevo cominciato a notare un modello emergente nel cinema e nella moda, ma soprattutto nella musica, dove molte persone (la maggior parte, ovviamente, giovani donne) stavano prendendo il controllo delle proprie vite e delle proprie produzioni creative, in un modo che non avevo mai visto prima”, dice Rankin- direttore di Hunger. Trascendendo fino ad una moda senza compromessi, la top model Crystal Renn, brilla da vera star nella copertina dell’edizione limitata e rilegata di Hunger.

Alcune delle highlights del numero 4 di Hunger:

RITA ORA (pagina 056), riflette sull’anno che ha cambiato la sua vita , parla di potere femminile, “la ragazza più bollente al mondo in questo momento” Cara Delevingne, e brand Rita: “Quando si tratta del mio look, della mia musica e dei miei video, ho il controllo al 100% su tutto”. “Se faccio degli errori, delle scivolate, me ne assumo la colpa. Ma i vestiti in lycra e lattice che mi avete visto indossare questa stagione, Cara (Delevingne) ed Io li abbiamo discussi insieme per poi farli diventare realtà”.

JESSIE J (pagina 294), parla di sé e ci rivela il sound del  suo secondo album: “E’ ancora tutto molto onesto, eclettico e vasto: a volte solo io e un pianoforte, un po’ rock-pop, un pò soul – un suono perfetto”, e ci spiega perché la sua immagine deve rimanere fedele a se stessa: “Io vivo e respiro tutto quello che faccio, e mi assicuro che rifletta sempre quella che sono, e al modo in cui i miei figli guarderanno a quello che ho fatto [è importante per me]. Quindi, per quanto riguarda Jessie J – mi assicuro sempre che sto rappresentando quella che sono “.

La rapstress australiana, IGGY AZALEA (pagina 074), spiega l’importanza di avere un controllo creativo in un settore (hip-hop) dominato da maschi: “So solo quello che mi piace. Se non lo puoi controllare, è come avere un altro che dipinge i tuoi quadri. Come potresti farlo? Io non potrei mai”. Poi risponde alla reazione sorpresa della gente nello scoprire che è una  ‘bianca bionda Aussie rapper’: “E ottuso, viviamo in una comunità globale, ma suppongo che alcune persone siano ancora di corte vedute”.
‘Visions’ pop-prodigio, GRIMES (pagina 270), spiega come attraverso un approccio puro, fai da te, ha costruito il suo marchio e un pubblico al di fuori del tradizionale sistema delle case discografiche: “I social media sono stati il mezzo con cui sono stata in grado di costruire la mia carriera. Non hai bisogno di appartenere ad una major per farcela”, spiega. “Ho diretto tutti i miei video, ho fatto tutte le copertine dei miei album, scritto e prodotto tutte le mie canzoni. In un certo senso, sono consapevole di far parte del gioco, ma questo fa parte del divertimento, credo »

La giovanissima artista premiata dalla prestigiosa classifica di fine anno “BBC sound del 2013” come migliore Teen Star  A*M*E (pagina 100), parla di fare tournè con la sua collega di copertina, Jessie J:”Mi ha insegnato alcuni trucchi del mestiere” e da quando ha conquistato il mercato K-POP con la sua  hit n°1 ‘Play The Game Boy’, rivela i suoi piani per il 2013: “C’è stato un sacco di potere femminile che è scoppiato nelle classifiche”. “Io dico, Girl Power! Prendiamo tutti i numeri uno. Prendiamo tutti i migliori show! “.

La cantante e cantautrice britannica, GABRIELLE APLIN (pagina 258), che ha iniziato la sua etichetta discografica tre anni fa, prima di firmare con la Parlophone, guarda indietro su come diventare una sensazione su internet abbia lanciato la sua carriera : “Ricevevo sempre molte richieste per suonare in molte città diverse, perché tutto quello che facevo era on-line, fondamentalmente mi sono esibita solo su Internet “.

CRYSTAL AMAZE (pagina 202): La top model CRYSTAL RENN viene fotografata scherzosamente in costume da bagno in compagnia di alcuni amici gonfiabili sulle spiagge di Malibu. In un’intervista intima con Rankin, direttore di Hunger, la bellezza americana parla su come mantenere un’immagine positiva del proprio corpo e guarda ad un futuro più sano – disponibile in esclusiva su HungerTV.com.

COCO + CAVALLI (pagina 302): Mentore di “The Face” e top model, COCO ROCHA, indossa i look di punta di questa stagione della prima linea di Roberto Cavalli, mentre padre e figlio, Roberto e Daniele Cavalli, concedono ad Hunger la loro prima intervista congiunta.

Giudice di “America’ s Got Talent” e top model, HEIDI KLUM (pagina 336), mostra come distinguersi per essere fuori dal  coro nella storia di ‘The Show Must Go On’, fotografata nella luminosa grande città di Las Vegas. Intanto CHANEL IMAN (pagina 128), raggiunge nuove vette indossando le collezioni chiave di questa stagione per il servizio fotografico « Rooftop » in contrasto con l’orizzonte di LA

Lifestyleblog.it
Scritto da

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Potrebbe interessarti...

Motori

Lo ŠKODA Kodiaq, che celebrerà l’anteprima mondiale a settembre, si presenta davvero attraente grazie alla combinazione di elementi di design dai tratti decisi e...

Motori

Due vetture Infiniti, appositamente realizzate in collaborazione con Poltrona Frau per stupire e sedurre al tempo stesso, sveleranno domani i loro nuovi volti in...

Hi-Tech

Toshiba Europe GmbH presenta la nuova serie di TV L3, che si distinguono per il design elegante e le innovative funzionalità Smart TV. Pensata...

Interviste

Simpaticissima oltre che bella. Parliamo di Micol Azzurro, attrice e showgirl italiana che si è raccontata così ai microfoni di Lifestyleblog.it. Con lei abbiamo...