13.7 C
Comune di Monopoli
domenica 16 Maggio 2021

Buffon: “Abbiamo fatto la partita al massimo delle nostre forze”

Da leggere

Il portiere della Juventus Gigi Buffon ha parlato in esclusiva ai microfoni di Sky Sport HD, nel post partita di Juventus-Bayern Monaco.

Finisce il sogno contro una squadra più forte della Juve.
Sì, diciamo che stasera abbiamo avuto questo tipo di risposta, nel senso che noi non abbiamo rimpianti, perché abbiamo fatto la partita al massimo delle nostre forze attuali, però purtroppo non è bastato, perché abbiamo incontrato una squadra che, in tutta onestà, sia sul piano fisico, che sul piano tecnico, che sul piano dell’esperienza, sul piano della convinzione, su tutti i piani, si sia dimostrata superiore a noi.
La sentivi in modo particolare questa partita o a Beckenbauer non ci pensavi proprio?
No, sinceramente è una cosa che non mi ha disturbato per nulla. L’unico dispiacere e rammarico era quello che non avevo dato una mano ai miei compagni, ai miei tifosi, alla mia società, quello sì, per la sconfitta. Per quello che aveva detto Beckenbauer credo che, alla fine, alcune volte ci prendiamo anche troppo sul serio. Ha detto una cosa che magari poteva anche non dire, ma uno la dice anche a mo’ di battuta. Se realmente io l’avessi pensata, magari me la sarei presa, ma so da dove vengo e so dove voglio arrivare, non me la sono presa assolutamente. C’ho fatto una risata.
Ti vogliono in diretta in Germania per le sue scuse.
Non è un grande problema. Alcune volte realmente ci prendiamo troppo sul serio. Sono cresciuto in una famiglia di sportivi, per cui le critiche bisogna anche saperle accettare, anche se non ti fanno piacere. Alcune volte mio padre mi chiede se sono ubriaco quando gioco, ci sta, sono battute che uno fa a caldo. Non è assolutamente un problema per me.
Come potete crescere?
La differenza tra noi e loro sta anche nel background: hanno giocatori con 80-90 partite in Nazionale, in Champions League, giocano insieme da tanti anni, per cui è chiaro che partono avvantaggiati rispetto a noi.
Sapevo che erano forti, non pensavo così forti, questo è una mera constatazione. Stasera mi hanno impressionato più che a Monaco. Stasera la Juve ha fatto la Juve, ha fatto quello che ha potuto nel miglior modo possibile. Loro sono fortissimi.
Onestamente pensavi che la Juve potesse fare qualcosa in più?
Sicuramente. Pensavo, avevo la convinzione che noi, pur mantenendo i piedi ben saldi per terra, ce la potessimo giocare alla pari con tutti, anche perché avevamo incontrato una squadra come il Chelsea. Invece, non è stato così perché abbiamo incontrato una squadra che ha le qualità e le carte in regola per poter vincere la Coppa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Giulia vince la ventesima edizione di ‘Amici’

La ballerina Giulia ha vinto la ventesima edizione di Amici, dopo una sfida del cuore, con il fidanzato-rivale Sangiovanni,...

Potrebbe interessarti