Montella: “La Juve ha dimostrato di essere una grande squadra”

Ai microfoni di Sky Sport HD, alla fine del match dello Juventus Stadium, l’allenatore della Fiorentina Vincenzo Montella.

Poca personalità e poca grinta?
Le partite vanno analizzate attentamente, sicuramente, oggi la Juve ha dimostrato di essere superiore, di essere di un livello maggiore rispetto alla Fiorentina di stasera, ma questo non significa che la Fiorentina non abbia provato a far la partita. Ho visto 20 minuti dove le due squadre creavano da una parte e dall’altra. Poi, la Juve è stata più brava a sfruttare l’occasione, più che create, concesse e regalate dagli episodi. Poi, ha gestito la partita da grande squadra. Queste sono partite dove valutiamo anche la nostra squadra per cercare di migliorarla. Non è facile, perché, come punto di riferimento, la Juve stasera ha dimostrato di essere una grande squadra. A volte prevalgono anche i meriti degli avversari.

Forse era il caso di chiudersi un po’ di più, come hanno fatto altre squadre, piuttosto che provare a giocarsela?
Noi abbiamo il nostro percorso, il nostro processo di crescita che passa anche attraverso queste partite, questo modo di giocare e questa mentalità. Non si può pensare di venire a Torino e chiudersi nella propria area, perché perderesti probabilmente comunque. Poi, sarebbe un passo indietro rispetto alla nostra mentalità. Non abbiamo la controprova, ma le partite vanno giocate sempre con le caratteristiche migliori nostre, che sono quelle di provare a fare la partita.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Barzagli "La Fiorentina è forte, ma abbiamo fatto una grande gara"

Articolo successivo

Campagnaro: "E’ stata una partita strana"

Articoli correlati
P