12.8 C
Comune di Monopoli
lunedì 12 Aprile 2021

Montella: “Della Valle ci ha dato tranquillità”

Da leggere

L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Montella ha parlato in esclusiva ai microfoni di Sky Sport HD, nel post partita di Fiorentina-Inter.

E’ stata la più bella prestazione da quando alleni questa squadra?
Non lo so, sicuramente in relazione al valore dell’avversario, alla continuità della partita, alla padronanza della gara, c’è stata una continuità. Sono un po’ dispiaciuto perché quando fai una prestazione del genere dispiace anche se prendi solo un gol, ma la squadra ha avuto una grandissima reazione dopo l’ultima partita, di orgoglio, qualità, temperamento, personalità, qualità del gioco. Mi ha fatto piacere ci sia stato anche Diego Della Valle, ci ha dato quella tranquillità che questa squadra ha sempre dimostrato di avere.
E’ stata una carica in più per voi averlo vicino in questi giorni?
Sicuramente, lui per la verità è sempre stato vicino, anche telefonicamente. Almeno a me dà una serenità nel portare avanti il programma di lavoro. Sentirsi dire questo pomeriggio “Cercate di divertirvi come avete sempre fatto” in un momento particolare come quello che sta vivendo la squadra in termini di risultati, ti dà quella ulteriore convinzione per portare avanti il progetto di lavoro.
Differenza tra rendimento in casa e in trasferta.
Sicuramente sul rendimento interno rispetto a quello esterno c’è una grande differenza in termine di risultati, non tanto di prestazioni perché abbiamo perso delle partite incredibili in trasferta. Sicuramente dobbiamo migliorare a livello di rendimento, poi i moduli li fanno anche gli sviluppi della partita, tante volte abbiamo giocato come questa sera, a volte è lo sviluppo della partita stessa che determina l’avanzamento di un esterno piuttosto che l’arretramento dell’opposto.     

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Minneapolis, polizia uccide afroamericano: proteste in piazza

Un ragazzo afroamericano di 20 anni, Daunte Wright, è stato ucciso dalla polizia al Brooklyn Center, Minneapolis. Sono esplosi...

Potrebbe interessarti