Galliani: “Donadoni? Tempo al tempo”

Ieri ai microfoni di Sky Sport HD, prima dell’incontro del Meazza, l’Amministrazione Delegato del Milan Adriano Galliani.


Donadoni è uno di quelli che ha un carattere per tornare un giorno a Milanello?
Non lo so. Donadoni è un grande campione  del Milan di Sacchi, sta facendo benissimo da allenatore, ma lasciamo tempo al tempo.

Come ha spiegato ai giocatori che non devono pensare alla prossima settimana, con Barcellona e Inter prossime avversarie e poi Lazio?
Non è che li ho convinti, gli impegni vanno affrontati volta per volta e quella di questa sera è una partita molto, molto importante, perché in caso di vittoria si aprirebbero degli scenari molto, molto interessanti. Poi, avremo cinque giorni per pensare al Barcellona, poi al derby, poi alla Lazio. Facciamo una cosa per volta, altrimenti tutti insieme questi impegni  sembrano una montagna. Poi, se invece li affronti uno per volta, credo che ce la si possa fare.

Cosa le da fiducia in vista della partita con il Barcellona?
Il ricordare le partite dell’anno scorso, perché adesso non ci ricordiamo più che avevamo fatto 0-0 all’andata e cha al ritorno, ad un certo punto, con il gol di Nocerino eravamo 1-1 ed eravamo qualificati. Quindi, noi l’anno scorso ce la siamo giocata con il Barcellona, pari nei primi 90 minuti e pari dopo 20, 25 minuti, non ricordo più quanti minuti fossero. Certo, incontrare in due stagioni consecutive sei volte il Barcellona, non è il massimo della buona sorte, perché tutti siamo convinti che sia la quadra migliore. Però, abbiamo visto l’anno scorso, dove tutti prevedevano una finale di Champions Real Madrid-Barcellona ed è finita con Bayern Monaco-Chelsea. Le partite di calcio non sono ne vinte ne perse fino alla fine. So che è banale dire questo, ma è la verità.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Gloria: concept IED per Alfa Romeo

Articolo successivo

Sanremo: ecco i favoriti secondo Facebook e Twitter

Articoli correlati
P