Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Calcio

Cavani: “Penso soltanto al Napoli, a rendere al massimo qui”

L’attaccante del Napoli Edinson Cavani ha parlato in esclusiva ai microfoni di Sky Sport HD, nel post partita di Napoli-Sampdoria.

Quanto hanno fatto male i fischi alla fine della partita?
Sicuramente saranno fischi di nervosismo, di voglia di cercare di ottenere questa vittoria. E noi dentro il campo, concentrati con la voglia di vincere e portare a casa punti, non riusciamo a sentirli. Cerchiamo di andare avanti, non li prendo male, penso sia normale.
A livello personale, ad li là dei problemi del campo, sei preoccupato per la mancanza del gol?
No, perchè sono momenti. Sinceramente credo che abbiamo fatto un grande  secondo tempo, in cui si è vista la voglia di vincere della squadra. Il campo non ce l’ha permesso, non è una scusa. Abbiamo sempre espresso un bel gioco e con un campo così non riesci, perdi tempo e questo nel calcio italiano è importante.
Meglio nel secondo tempo.
Nel momento di entrare in campo entriamo sicuri di quelle che sono le nostre caratteristiche. Poi, con il passare dei minuti e su questo campo, ti rendi conto che se non cambi atteggiamento, non acceleri, è durissima ottenere punti. Può essere anche          quella la scossa che il mister ci da’ nello spogliatoio.
Sei stanco? Bisogna arrivare tonici al match con la Juve.
Io mi alleno sempre per essere sempre al top, vedo questo periodo come un momento che sta passando la squadra e Cavani. Lo vedo soltanto come un momento.
Come vivi le voci di mercato?
Credo che sono stato sempre uno che non ha mai pensato a niente se non a quello che stavo facendo. Nel calcio si può parlare, si può dire, ti accostano a una squadra, poi a un’altra, ma credo che nel momento in cui si deve fare una cosa le squadre vengono e danno la fiducia, ti dimostrano pagando quello che devono pagare. Io penso soltanto al Napoli, a rendere al massimo qui. Non penso al resto.

Lifestyleblog.it
Scritto da

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Potrebbe interessarti...

Calcio

È morto oggi Diego Armando Maradona, el Pibe de oro. Un arresto cardiorespiratorio si è portato via, a 60 anni, una leggenda del calcio...

Calcio

La corsa allo scudetto si preannuncia combattuta e piena di sorprese quest’anno. Le squadre che si contenderanno il tricolore si sono moltiplicate nel corso...

Calcio

«Tutto ciò che è raccontato nel film – come tutto ciò che è omesso – è lo specchio di quello che Francesco trova veramente importante nella...

Calcio

Manca ormai poco all’inizio del nuovo campionato: oltre ai movimenti di mercato c’è grande interesse per le maglie da calcio della Serie A 2020/2021....