5.9 C
Comune di Monopoli
giovedì 15 Aprile 2021

Nuovi Cornetti Mulino Bianco: grassi ridotti sino al 23%!

Da leggere

Fare colazione significa iniziare la giornata con il calore, la dolcezza e l’energia che solo il cibo buono e sano, gustato in compagnia dei propri cari, è in grado di regalare. Mulino Bianco, che conosce bene l’importanza di questo momento e si impegna ogni giorno per offrire alla nostra colazione prodotti sempre migliori in termini di qualità, gusto ed innovazione, presenta i suoi nuovi Cornetti che da oggi hanno una nuova ricetta con meno grassi e meno calorie.
Per la formulazione della nuova ricetta, Mulino Bianco ha lavorato sulla diminuzione dei grassi, rendendo i Cornetti un prodotto ancora più adatto ad un’alimentazione corretta ed equilibrata. Questo si aggiunge alla garanzia di materie prime di altissima qualità e l’esclusione di qualsiasi tipo di grassi idrogenati, additivi conservanti o coloranti artificiali. In particolare, la nuova formulazione della ricetta dei Cornetti ha comportato una riduzione della percentuale di grassi compresa tra l’11% e il 23%, variabile a seconda del tipo di farcitura:  per i Cornetti all’Albicocca, per i Cornetti alla Crema e per i Cornetti al Cioccolato.
Inoltre, forse non tutti sanno che la soffice pasta dei Cornetti Mulino Bianco è preparata con 48 strati di vera pasta sfoglia e 15 ore di lievitazione. La crema è realizzata ogni giorno miscelando i singoli ingredienti, come il cioccolato e la nocciola, prima della farcitura. Infine, grazie alla sua pastorizzazione con un delicato trattamento termico, i Cornetti Mulino Bianco sono un prodotto di alta qualità, privo di additivi conservanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Riaperture e zona gialla, ristoranti e palestre aspettano news

L'Italia si interroga su modi, tempi e regole delle riaperture, tra l'ipotesi di ripristinare appena possibile la zona gialla...

Potrebbe interessarti