Il brand “TO BE” da Firenze alla Fashion Week

Debutta alla Fashion Week di New York – 7/14 febbraio –  il brand fiorentino “To Be”, nato dalla creatività dello stilista e imprenditore Simone Vannuzzi. La collezione, una delle poche italiane presenti all’evento, è totalmente green, realizzata interamente con tessuti ecologici: filati ricavati dal bamboo, dai cereali, dalla pianta dell’ananas, dalla ginestra, dalla banana o persino dall’ortica. Tutte fibre da cui nascono tessuti speciali, con una textura morbida e lucente come la seta. La collezione, all’insegna del minimalismo sia nei materiali che nelle forme, è caratterizzata dai colori naturali.

Simone viene da una lunga tradizione familiare legata al tessile e voleva realizzare una collezione completamente made in Italy, con cui conquistare il mercato statunitense. “Con oltre 7 anni di esperienza nella vendita al dettaglio e di gestione, sono riuscito a creare uno showroom specializzato a New York per farlo diventare un punto trendy e di tendenza – sottolinea Simone – io utilizzo tessuti all’avanguardia prodotti con tecniche innovative inventate a Prato, in armonia etica ed estetica con la natura”.

La linea “To Be” è pensata per una donna metropolitana che vive in mezzo a culture diverse, con un’anima sensibile ai temi dell’ambiente, “attenta alla moda ma in modo ironico – spiega Simone – il il tipo di ragazza che puoi incontrare in un museo di Parigi e che, fuori, ha lasciato la bicicletta”.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Intervista all'avvocato italo-americano Ferrante

Articolo successivo

Zanetti: "Siamo in un momento di difficoltà"

Articoli correlati
P