15.4 C
Comune di Monopoli
domenica 11 Aprile 2021

Dido: Girl Who Got Away, il nuovo album il 5 marzo

Da leggere

Dido, una delle artiste inglesi di maggior successo, pubblicherà il 5 marzo, su etichetta RCA/Sony Music, il suo attesissimo quarto album Girl Who Got Away.

Tratto da questo splendido album, domani 18 gennaio 2013, arriva il suo nuovo straordinario singolo dal titolo “No Freedom”.

In Girl Who Got Away troviamo nuovamente Dido al fianco del fratello Rollo Armstrong, che ha prodotto buona parte dell’album, e collaborazioni con Brian Eno, Jeff Bhasker, Rick Nowels e Greg Kurstin per creare 11 brani introspettivi, di cui lei stessa è autrice, all’insegna del migliore electro-pop.

Alla base di Girl Who Got Away c’è un’audace dichiarazione di intenti. Dallo slancio di euforia di “Go Dreaming”, passando per l’umorismo pungente di “End of Night” e il folk pepato di “Sitting Onf The Roof Of The World”, in cui Dido brilla come un cielo stellato. Un disco caldo, evocativo e pregno dell’emozione dei piccoli dettagli della vita.

“Il brano che dà il titolo al disco è una delle canzoni che preferisco tra quelle contenute nell’album”, dice Dido “Ma credo che riassuma anche gli ultimi anni. L’essermi allontanata dalle scene per vivere la felice avventura di metter su famiglia e realizzare un album del quale sono davvero orgogliosa. E adesso non vedo l’ora di farvelo ascoltare”.

“Fare questo disco è stato davvero divertente. Non ho sentito nessuna pressione, è stato tutto molto naturale e facile”continua Dido.

I primi due album di Dido, No Angel e Life For Rent, rimangono due dei dischi più venduti di tutti i tempi nel Regno Unito e il suo terzo LP Safe Trip Home, acclamato dalla critica, ha consolidato il successo dell’artista, portando il totale dei dischi venduti a 29 milioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime news

Vaccino covid, AstraZeneca e over 80: chi dovrà aspettare

Vaccino agli over 80 e alle persone fragili. Poi, dopo gli anziani, toccherà alle categorie. L'ordinanza firmata dal generale...

Potrebbe interessarti