Connettiti con noi

Viaggi e Turismo

Destinazione Lapponia svedese: per imperdibili esperienze invernali

Redazione

Pubblicato

il

Per l’inverno 2012-2013 sono diverse le esperienze indimenticabili che si possono fare nella Lapponia svedese, la terra del popolo Sami, tra queste: avventure come il safari in motoslitta per avvistare le  maestosi alci, gite sul mar Baltico  a bordo di  una nave rompighiaccio, essere alla guida di una vera e propria slitta trainata da cani husky,  incontri con la cultura dei Sami oppure dormire nel nuovissimo Iglootel Lapland ad Arvidsjaur. Il tutto circondati da un paesaggio e da una natura stupefacenti,  da un’aria fresca e pulita, e da giochi  di luci create dall’atmosfera che catturano l’attenzione.  In breve si diventa parte dell’ambiente e si dimentica la vita frenetica che si è lasciati alle spalle è solo un lontano ricordo.Gli inverni 2013 e 2014 saranno poi quelli in cui sarà possibile vedere delle aurore boreali davvero spettacolari in quanto l’attività solare sarà al suo peak nel maggio il 2013.

Una selezione di esperienze e attività

Iglootel Lapland – la novità della Lapponia per quest’inverno:  Vicino alla città di Arvidsjaur sorgerà a fine dicembre l’Iglootel Lapland costruito interamente di neve e ghiaccio.  Ci saranno diversi igloo, un bar di ghiaccio e inoltre sauna e hot tubs nelle immediate prossimità. E’ possibile se effettuare solo una visita guidata dell’hotel oppure soggiornarvi per una notte. La camera standard presso l’Iglootel è per sei persone e costa 199€ a persona, con un supplemento di 100€ a persona è possibile trascorrere una romantica notte in due. Il pacchetto di Capodanno dal 27.12.2012 al  02.01.2013 comprende una notte presso l’Iglootel, 5 presso l’ Hotel Laponia ad Arvidsjaur, una cena a fonduta di formaggio, noleggio equipaggiamento: costo 699,00€.  Si raggiunge Arvidsjaur o con la compagnia aerea locale Nextjet da Stoccolma oppure a Skellefteå con la SAS e da lì in auto in 1h40 m. www.iglootel.de (fra poco in inglese)

Safari dell’alce a Svansele: Ci sono ben 300.000 alci in Svezia e dal piccolo villaggio di Svansele alle porte di  Skellefteå c’è la possibilità di prendere parte ad un safari e poter vedere le alci da vicino nel loro habitat naturale accompagnati da guide esperte.  Ci sono talmente tante alci nella zona che fermandosi per 24 ore gli ospiti hanno quasi la “garanzia di riuscire a vedere le alci” – qualora si fosse così sfortunati da non riuscire a vederli  il costo del safari viene rimborsato. Uno dei pacchetti disponibili include il safari, la cena, il pernottamento al wildernes camp e l’ingresso in sauna o il bagno nella tinozza calda. Da non perdere lo Svansele Vildmarkscenter con la sua mostra sulla fauna locale. La gita in motoslitta di tre ore con ingresso alla mostra costa  238€ a persona. Si raggiunge Skellefteå con la SAS da Stoccolma.

Scoprire l’antica cultura dei Sami: Il Båtsuoj Sami Center vicino ad Arvidsjaur è costruito come un antico villaggio sami e da la possibilità di ascoltare le storie e antiche leggende. Il breve tour include una passeggiata tra le renne, assaggi di carne di renna essiccata e caffè preparato sul fuoco vivo. I tour più lunghi consentono di assistere alla mungitura delle renne e a partecipare alla vita di ogni giorno del popolo sami. Il tour breve costa 26e quello lungo  70€.

Guidare la propria slitta trainata dagli husky: Un’altra esperienza unica da non perdere è quella di guidare sulla neve una slitta trainata dagli husky. Vicino a Skellefteå la nuova azienda Flarken Adventure offre diverse possibilità: dai tour di una sola ora alle avventure per un soggiorno settimanale tra i vari Wilderness Camp in mezzo alla foresta, il tutto accompagnato dalle tipiche attività della cultura svedese ovvero relax in sauna e bagni nelle tinozze calde. Un soggiorno per due giorni costa 600€, una settimana che comprende diverse attività costa 1450€. www.flarkenadventure.com
A Rascal Huskies subito fuori  Skellefteå anche i bambini dai 4 anni in su possono provare a guidare una slitta, un’ora costa 45€. Per gli adulti invece il costo è lo stesso ma per soli 30 minuti, chi sceglie la gita di 2 ore paga 140€.

Avventure sul mar Baltico ghiacciato:

Gita con nave rompighiaccio: A Piteå, tra  Luleå e Skellefteå, è possibile fare un’esperienza unica a bordo di una nave rompighiaccio con la possibilità di fare una passeggiata sul mare ghiacciato,  di immergersi nel mare protetti da tute termiche e bere una zuppa calda a pranzo. Le gite sono possibili il sabato da metà gennaio in poi e durano due ore a un costo di 110€.

Tour in hovercraft e safari in motoslitta nell’arcipelago di Luleå
Vicino al confine finlandese vengono offerti tour con hovercraft o in motoslitta per scoprire le meraviglie del mar Baltico ghiacciato. Il tour in hovercraft si spinge ai confine dell’arcipelago. Da fine gennaio fino all’inzio di aprile,  il tour dura 2 ore e mezza e costa 246€. Chi preferisce provare l’emozione di guidare la motoslitta sul mare ghiacciato può scegliere un tour di 4 ore la cui destinazione è l’isola di  Brändöskär un idilliaco villagio di pescatori, al costo di 250€.  http://www.tour-lapland.com/winter-adventure.html
Chi visita Luleå non deve perdersi la vecchia città-chiesa di Gammelstad, patrimonio dell’umanità, il più grande e meglio conservato esempio di città-chiesa risalente al Medioevo.
Si raggiunge Luleå con la SAS o la Norwegian (da Roma) via Stoccolma.

La magia delle aurore boreale – Aurora Sky Station nel parco nazionale di Abisko
Quest’anno si potranno vedere delle aurore boreali ancora più belle e frequenti degli anni scorsi. Vengono organizzati tanti tour da diversi posti ma il luogo migliore è l’Aurora Sky Station ad Abisko vicino al confine norvegese. L’osservatorio si raggiunge con una seggiovia che porta in cima al monte Nuolja ed è possibile fare una visita notturna con guida oppure anche pernottare in uno spazio comune provvisti di sacco a pelo. Gli orari d’apertura dell’Aurora Sky Station sono: dal 1 dicembre 2012 al 30 marzo 2013, ore 20-24. Il prezzo per la visita senza pernottamento è di 70€.    Per arrivare ad Abisko si vola a Kiruna e da lì si continua in bus o treno oppure noleggiando un’auto per 100 km direzione ovest. Ad Abisko si può dormire presso il Mountain station Abisko Turiststation, gestito da STF, il Touring club svedese.

In volo per ammirare l’aurora boreale: Un’esperienza unica è il volo notturno per ammirare l’aurora boreale, un’avventura nei cieli per poter godere di uno spettacolo unico dal miglior punto d’osservazione possibile. Il tutto offerto da Spaceport Sweden ed ICEHOTEL. Si vola dall’aeroporto di Kiruna su un Jetstream32, si superano le nuvole e le possibilità di vedere l’aurora boreale sono molto alte. La durata del volo è di 45-60 minuti e all’arrivo si può gustare un drink presso l’Icehotel. Il costo del volo è di circa 750€, dal 31 gennaio al 31 marzo   2013.  http://www.icehotel.com/northern-light-flight

La novità 2013 dell’ICEHOTEL sono le Suite Aurora Boreale dove gli ospiti avranno la possibilità di dormire in stanze il cui soffitto riproduce i colori dell’aurora boreale. Quest’anno poi gli Stylist olandesi Marjolein Vonk e Marinus Vroom realizzeranno delle performance nel teatro ghiaccio e neve. Gli spettacoli saranno il 28 e il 31 dicembre e il 5 gennaio. Il 31 dicembre verrà inaugurata anche la mostra fotografica “ICEHOTEL – a warm story about a cold place”. Una delle aree dell’ICEHOTEL verrà aperta al pubblico il 7 dicembre. Questo hotel di ghiaccio, il primo e il più grande al mondo, avrà disposizione 65 camere distinte tra art suite, ice rooms, snow rooms e aurora rooms.
L’ICEHOTEL si trova nel paesino di Jukkasjärvi a 15 minuti da Kiruna, raggiungibile in aereo con la SAS in 1 ora e mezza da Stoccolma oppure da Copenaghen il giovedì e la domenica. www.icehotel.com
Vela tour: Kiruna e l’Icehotel, Abisko + Stoccolma

Ecoturismo nella Lapponia del Nord: Si possono scoprire i paesaggi grandiosi della Lapponia settentrionale con Nutti Sámi Siida, un’azienda sami all’insegna dell’ecoturismo  che offre diversi pacchetti declinati in uno o più giorni. La natura è il motore di tutte le loro attività tanto da aver ricevuto il certificato Nature´s Best che garantisce la qualità dei loro tour all’aria aperta a contatto con la natura. Ci sono tour di alcune ore o di tutta una giornata a tour di 8 giorni. Il tour in montagna prevede una gita in giornata a bordo di un minibus che percorre la strada tracciata sulla calotta nordica che attraversa dei pascoli delle renne. Si posso vedere meraviglio cayon, valli e il più grande lago montano. Il costo della giornata è di 139€, dal 1 dicembre al 14 aprile 2013. http://www.mamut.net/nutti/newsdet171.htm  Nutti ha la sede nel villaggio di Jukkasjärvi  a 15 km da Kiruna dove sorge anche l’Icehotel.  Altri tour: www.nutti.se

Festival delle 1000 lanterne a Vuollerim 1-10 febbraio 2013: Da un paio di anni nella tranquilla cittadina di Vuollerim si svolge il bellissimo festival delle 1000 lanterne di ghiaccio. C’è la possibilità di imparare a costruire lanterne di ghiaccio e sculture di neve grazie agli insegnamenti degli abitanti del piccolo paesino e tante altre attività invernali. Vuollerim si trova nell’entroterra a 120 km da Luleå, e a 40 km dall’affascinante Treehotel a Harads.

Dal 7 al 9 febbraio  2013 da non perdere il mercato d’inverno dei Sami a Jokkmokk, che vanta oltre 400 anni di tradizione. E’ un mercatino tradizionale molto visitato con mostre d’arte, artigianato sami, concerti, danze, festival della renna e tante altre attività. Jokkmokk è situato nell’entroterra vicino  a Vuollerim appena sopra il circolo polare. www.jokkmokksmarknad.se     www.turism.jokkmokk.se

Campionato di nuoto invernale e possibilità di nuotare per tutti. Il campionato si svolge a Skellefteå il 9 e10 febbraio, e i partecipanti arrivano da tutto il mondo. L’esperienza è unica ed anche chi non partecipa alla competizione può provare l’ebbrezza di immergersi nelle acque ghiacciate sotto la guida di nuotatori esperti. Il costo di partecipazione fino a 5 persone è di 465€.
www.darkandcold.com

Advertisement
Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Advertisement

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Ultime News

Melaverde Melaverde
Radio e Tv2 giorni fa

Melaverde, la puntata del 19 gennaio

Domenica 19 gennaio, alle ore 11.50 su Canale 5, nuovo appuntamento con Melaverde, il programma dedicato ad agricoltura, ambiente e...

Linea Verde Linea Verde
Radio e Tv2 giorni fa

Linea Verde, la puntata del 19 gennaio

Rai Uno, domenica 19 gennaio, alle 12.20, dedicherà un’intera puntata di Linea Verde all’Iglesiente, Sardegna selvaggia. Dove si svolge la...

Barbara D'Urso Barbara D'Urso
Radio e Tv2 giorni fa

Live non è la d’Urso: la puntata del 19 gennaio

Domenica 19 gennaio 2020, in prima serata su Canale 5, riparte “LIVE – NON È LA D’URSO“, il programma di VideoNews...

Storie Senza Tempo Storie Senza Tempo
Libri2 giorni fa

Storie Senza tempo, i romanzi che hanno rivoluzionato l’universo femminile

Storie Senza tempo: RBA presenta la nuova collana inedita dedicata alla migliore selezione dei romanzi che hanno rivoluzionato l’universo femminile. ...

City Angels City Angels
Eventi3 giorni fa

City Angels, gli angeli di Milano

Lo scorso 6 gennaio in occasione dell’Epifania i City Angels insieme alla madrina, Daniela Javarone, sono stati i protagonisti del...

Red Bull Cliff Diving 2019 Red Bull Cliff Diving 2019
Eventi3 giorni fa

La Red Bull Cliff Diving a Polignano il 19 luglio 2020

La Red Bull Cliff Diving World Series 2020 inaugura la sua 12esima edizione e dà il benvenuto al nuovo decennio con tre location inedite. Quando...

Camila Raznovich Camila Raznovich
Radio e Tv3 giorni fa

Kilimangiaro, la puntata del 19 gennaio

Un documentario sulla Tunisia del film maker Salvatore Braca aprirà la puntata di Kilimangiaro. Il programma di Rai3 condotto da...

Mara Venier Mara Venier
Radio e Tv3 giorni fa

Domenica In: la puntata del 19 gennaio

Domenica In va in onda il 19 gennaio alle 14.00 su Rai1 condotta da Mara Venier. Ospiti e anticipazioni della...

Francesca Fialdini Francesca Fialdini
Radio e Tv3 giorni fa

Da Noi A Ruota Libera: la puntata del 19 gennaio

Domenica 19 gennaio, alle 17.35 su Rai1, nella nuova puntata di “Da Noi…A Ruota Libera”. Ospiti e anticipazioni della puntata Francesca...

Michele Zarrillo Michele Zarrillo
Festival di Sanremo3 giorni fa

Michele Zarrillo al Festival di Sanremo 2020

Michele Zarrillo parteciperà alla 70° edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, in gara nella categoria Campioni, con il brano “Nell’estasi o nel fango”, scritto...

Più Lette