Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

USAIN BOLT: UN ALTRO “ORO” CON NISSAN

Usain Bolt, l’uomo più veloce del mondo e campione olimpico di velocità, punta a raggiungere un altro rivoluzionario record: metterà a disposizione del team di Nissan la propria passione e la propria naturale vocazione alle prestazioni per sviluppare una speciale versione “Bolt” della GT-R.
Sulla scia dei record mondiali e delle numerose medaglie conquistate ai Giochi Olimpici di Londra, Bolt ha siglato oggi un accordo speciale con Nissan Motor Co., Ltd, che ne amplia il ruolo di ambasciatore del marchio per la GT-R da 315 km/h: nell’ambito dell’ambiziosa campagna di comunicazione marketing a livello globale dell’azienda gli è stato assegnato il titolo onorifico di “Director of Excitement”.

Bolt, giunto al quartier generale di Nissan, ha dichiarato: “Correre è la mia fonte d’ispirazione, e il mio desiderio è contribuire a rendere Nissan un marchio ancora più emozionante”.

Toshiyuki Shiga, Chief Operating Officer, ha accolto con favore il coinvolgimento di Bolt e la sua volontà di rafforzare il legame con Nissan – che è diventato anche portavoce del marchio alla vigilia dei Giochi di Londra. “Nissan condivide l’entusiasmo che ha conquistato il pubblico di tutto il mondo alle Olimpiadi. Non c’è nessuno più qualificato di Usain Bolt per aiutarci a tradurre questo spirito e concretizzarlo in esperienze emozionanti”, ha dichiarato Shiga.

A titolo di riconoscimento per il contributo di Bolt allo sport e alla sua passione per le automobili, il Chief Operating Officer di Nissan ha presentato un’inedita GT-R color oro, che sarà messa all’asta per la Fondazione Usain Bolt (http://usainbolt.com/foundation/).

Il ricavato della vendita dell’asta on-line, i cui dettagli saranno resi noti entro la fine del mese di ottobre, sarà utilizzato per supportare le attività della fondazione, impegnata a creare opportunità educative e culturali per bambini e ragazzi della Giamaica, paese d’origine del campione olimpico.

L’esemplare unico di GT-R all’asta su eBay porterà la firma in rilievo di Bolt e sarà impreziosita da finiture interne realizzate in oro vero.

La notizia dell’intensificarsi della collaborazione con Nissan coincide con la promessa di Bolt di difendere i propri titoli al Summer Olympics 2016 di Rio de Janeiro.

Nell’ambito della partnership di Bolt con Nissan, lo sprinter oggi ha effettuato dei test drive su vari modelli di GT-R sul circuito di prova della casa automobilistica situato nei pressi di Oppama, in Giappone, allo scopo di valutare i tempi di reazione, accelerazione e maneggevolezza e utilizzare questi dati per sviluppare una speciale “GT-R Bolt” ad uso personale del campione.

Inoltre, Bolt inizierà a lavorare con i product specialist di Nissan su una versione in edizione limitata, che potrà essere ordinata nei mercati in cui la GT-R è disponibile alla vendita. Ulteriori dettagli su questo progetto saranno forniti successivamente.

Bolt, che è stato accolto all’aeroporto Narita di Tokyo da una GT-R guidata dal pilota di F1 Mark Webber, dovrebbe collaborare ancora allo sviluppo della campagna globale di Nissan sul brand denominata “WHAT IF_”.

La campagna, presentata sui cartelloni pubblicitari degli aeroporti di tutto il mondo e incentrata sui prodotti iconici e sulle tecnologie innovative di casa Nissan, è parte integrante del piano strategico a medio termine dell’azienda giapponese – Power 88 – che punta al raggiungimento dell’8% di quota di mercato e dell’8% dei margini operativi.

Per continuare a rafforzare il marchio Nissan, da ottobre 2012 saranno trasmessi sulle sei principali reti televisive internazionali alcuni spot pubblicitari della vettura elettrica Nissan LEAF, intitolati “What if you could drive the future, today?” – “E se fosse possibile guidare il futuro, oggi?”.

Nell’ultimo rapporto “Best Global Brands 2012”, Interbrand ha messo in evidenza la crescita che il valore del marchio Nissan ha avuto nell’ultimo anno: l’azienda ha guadagnato 13 posizioni rispetto all’anno precedente, piazzandosi al 73esimo posto nella classifica del valore dei brand a livello globale.

Lifestyleblog.it
Scritto da

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Potrebbe interessarti...